Prima Pagina>Spettacolo>Lezione aperta all’Opera di Roma per gli allievi della Scuola  
Spettacolo

Lezione aperta all’Opera di Roma per gli allievi della Scuola  

Lezione aperta all’Opera di Roma per gli allievi della Scuola

Lunedì prossimo alle 20 va in scena al Teatro Costanzi la ‘Lezione Aperta’ con gli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, diretta da Laura Comi. Si tratta di una lezione dimostrativa, diventata nel tempo un appuntamento annuale, che offre una sintesi del lavoro quotidiano degli allievi e mette in luce la metodologia di lavoro della Scuola. Il programma, composto dagli esercizi più rappresentativi di ogni corso, crea un’occasione di piacevole condivisione con il pubblico. Gli allievi sono seguiti dai loro insegnanti e accompagnati dai maestri al pianoforte sul palcoscenico.

“La ‘Lezione Aperta’ è un evento portante per la Scuola di Danza – dice il sovrintendente Carlo Fuortes – in quanto rappresenta un momento essenziale per la crescita umana e artistica di questi giovani ballerini che, con passione e determinazione, affrontano giorno dopo giorno, e corso dopo corso, numerose prove che li riconoscerà danzatori professionisti e artisti di domani. Vedere gli allievi esibirsi in scena è un’occasione per appurare l’intenso lavoro che rafforza il talento”.

“La ‘Lezione Aperta’ è una dimostrazione dello studio quotidiano – gli fa eco la Comi – è un momento che attrae non solo i famigliari degli allievi ma è d’interesse anche per gli addetti ai lavori e per chi è desideroso di sapere come si svolge una nostra lezione. Trattandosi di un’esibizione prettamente tecnica, in cui gli allievi mostrano i vari livelli di studio appresi, l’emozione è grandissima, in particolare quest’anno sul palcoscenico del Teatro Costanzi. Avere l”assaggio’ di un importante palcoscenico prima del saggio di fine anno è un’esperienza importante per tutti, ma soprattutto per i più piccoli che vi salgono per la prima volta”.

La ‘Lezione Aperta’ prevede lezioni di: Tecnica Accademica, Pas de deux, Contemporaneo, Fisiotecnica e Propedeutica alla Danza. Gli insegnanti di Tecnica Accademica sono Silvia Curti, Ofelia Gonzalez, Gaia Straccamore, Alessandro Molin, Pablo Moret e Gerardo Porcelluzzi. L’insegnante del corso di Fisiotecnica e Propedeutica alla Danza è Valentina Canuti, l’insegnante di Contemporaneo è Eugenio Scigliano. I maestri accompagnatori al pianoforte sono Sergio Di Giacomo, Mario Germani e Samuel Tanca. Consulenza e arrangiamenti musicali Giuseppe Annese, impianto scenico Andrea Miglio e luci Giancarlo Amico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Rispondi