Prima Pagina>Spettacolo>[L’intervista] Lorella Boccia: “Il mio anno felice ma anche duro. Ecco come ho ritrovato me stessa”
Spettacolo

[L’intervista] Lorella Boccia: “Il mio anno felice ma anche duro. Ecco come ho ritrovato me stessa”

Promossa in prima serata con il programma di interviste “Rivelo”, in questa intervista la bellissima conduttrice si racconta: “Maria De Filippi? Con lei un rapporto di grande rispetto. Le nozze con Niccolò Presta? È scattato qualcosa di nuovo”

 

Lorella Boccia conduce “Rivelo” su RealTime.

Promossa in prima serata dopo appena un’edizione. Ma d’altra parte ciò che Lorella Boccia come conduttrice riesce a trasmettere è un’atmosfera piena di armonia e pacatezza, l’ideale affinché i suoi ospiti si lascino andare a qualche “rivelazione” inedita proprio come promette il titolo del suo programma di interviste, “Rivelo”. La seconda edizione, prodotta dalla ArcobalenoTre, parte su Real Time (canale 31) il 19 dicembre, dopo il buon gradimento della prima. E si ricomincia da Cecilia Rodriguez, la sorella minore di Belen, una vita sotto i riflettori e forse proprio per questo una ragazza che ha tante cose da rivelare. E Lorella? Sempre impegnatissima su più fronti visto che continua il suo impegno con “Amici”, ci ha raccontato il suo entusiasmo per questa promozione ma anche come la sua vita sia cambiata da quando, lo scorso giugno, ha sposato Niccolò Presta, manager tv, a sua volta figlio di Lucio Presta.

Lorella, “Rivelo” si affaccia in prima serata e inevitabilmente si alza il tiro. Che cosa ti proponi? Che cosa temi?
“L’emozione è alle stelle. Sono molto contenta perché il programma è piaciuto e questo è quello che conta di più. Mi presenterò come sono io, semplice e diretta. L’obiettivo rimane sempre lo stesso, riuscire a levare la maschera al mio ospite con lo scopo di rivelare qualcosa di inedito”.  

Qual è il tuo segreto di conduzione? Come riesci a farti rivelare qualcosa da un tuo ospite? Come cerchi di metterlo a suo agio?
“Non c’è un segreto. Credo che basti portare in video se stessi. Io rido, mi emoziono e mi meraviglio come se fossi nel salotto di casa mia. Ogni ospite ha una personalità e reagisce a suo modo, colgo l’imprevisto e reagisco senza essere troppo invadente. Non voglio superare la linea che mi sono prefissata per rispetto del pubblico e dello stesso ospite”.

Che cosa desideri per l’anno nuovo da un punto di vista professionale e da un punti di vista privato?
“Sono felice. Ho recuperato e ritrovato me stessa. Il 2019 è stato un anno particolare, felice ma anche duro per altri motivi. Desidero la normalità e la serenità per me e le persone care”.

Com’è il tuo rapporto con Maria De Filippi? Qual è la caratteristica che più ammiri in lei?
“Il rapporto è di grande rispetto. Tutti noi ad “Amici” la osserviamo a distanza, la stimiamo. È una numero uno. Che onore ma anche fortuna lavorare con lei”. 

Come è cambiata la tua vita da sposata?
“La mia vita è cambiata in meglio, perché quando ti sposi c’è una maggiore responsabilità. Scatta qualcosa di nuovo, ci si protegge. Si è ufficialmente una famiglia”.

Rispondi