Prima Pagina>Cinema>Nicolas Cage lascia la recitazione per dedicarsi a produzione e regia
Cinema Spettacolo

Nicolas Cage lascia la recitazione per dedicarsi a produzione e regia

Lo scoop è arrivato dal tabloid britannico Daily Mail. L’attore Nicolas Cage si sarebbe stufato della recitazione, e tra tre o quattro anni potrebbe dedicarsi solo alla regia e alla produzione. La rivelazione è arrivata dal set di “Primal”

Amo recitare. Amo la potenza dei film e della recitazione, e mi piace allenarmi. Mi ha tenuto in contatto col mio mestiere, e sento di non esser mai stato meglio. Continuerò a farlo per altri tre o quattro anni, e poi vorrei focalizzarmi sulla regia. Con questa dichiarazione, rilasciata durante le riprese del film Primal in corso a Puerto Rico, Nicolas Cage ha annunciato che nel prossimo futuro abbandonerà le scene per rimanere dietro le quinte occupandosi di regia e produzione.

Sì, tornerò alla produzione. La mia compagnia, la Saturn Films, è coinvolta in tutti i film che sto facendo adesso. Dirigere fa parte dei miei futuri piani, perché adesso sono principalmente un performer.

Rispondi