Prima Pagina>Spettacolo>Olivieri (Scala): “Giorni difficili ma occorre visibilità e sostegno a nostra arte” 
Spettacolo

Olivieri (Scala): “Giorni difficili ma occorre visibilità e sostegno a nostra arte” 

SPETTACOLO
Olivieri (Scala): Giorni difficili ma occorre visibilità e sostegno a nostra arte

Alessandro Grillo ( Foto Brescia e Amisano Teatro alla Scala)

Il 29 aprile a partire dalle ore 14 i primi ballerini del Teatro alla Scala saranno live sulla pagina Facebook del Teatro. Un momento di incontro, in occasione della Giornata Mondiale della Danza, insieme a Frédéric Olivieri, direttore del Corpo di Ballo scaligero.

“Sono giorni difficili, in cui la nostra quotidianita’ è cambiata e siamo lontani dal nostro Teatro, dalle nostre sale prove, dalla nostra passione e dal nostro lavoro – commenta Frédéric Olivieri – e questa iniziativa, che ci vedrà insieme e virtualmente vicini al nostro pubblico, è dunque doppiamente importante, perchè ci unisce, nel nome della danza e ci fa sentire ancora più vicini e legati alla nostra arte, che non si può e non si deve fermare, anzi deve avere tutto il sostegno e visibilità possibili, perché la danza è parte della cultura del nostro Paese. E’ vita e emozione“.

”Siamo tutti tesi a lavorare per la ripartenza – annuncia- Questo dunque vuole essere un pensiero di speranza per il futuro e di fiducia nel domani, quando potrà proseguire quel percorso che ha dato e continuerà a dare a tutti noi emozioni e orgoglio, sicuri che quando ci ritroveremo saremo ancora più forti, con una nuova consapevolezza, una nuova luce e ancora più passione da trasmettere e da vivere”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Rispondi