Prima Pagina>Spettacolo>“Più gente allegra ai funerali che ai David”, frecciata di Fiorello  
Spettacolo

“Più gente allegra ai funerali che ai David”, frecciata di Fiorello  

SPETTACOLO
Più gente allegra ai funerali che ai David, frecciata di Fiorello

(Foto Fotogramma/Ipa)

Ai funerali si vedono persone più allegre e con facce più serene di quelle che ho visto ieri in platea ai David“. La frecciata è di un ironico Fiorello in un video postato sul suo profilo Twitter, mentre sfoglia i giornali e commenta lo spettacolo andato in onda ieri sera su RaiUno.

Non si riesce a fare uno spettacolo. E’ triste“, ha commentato ancora lo showman aggiungendo: “Non è un problema di conduzione, ma è una passerella di premi in cui manca lo show”. Ci ha provato la Rai ma anche Sky senza riuscirci. “Uno po’ se la cantano e se la suonano… E’ inutile allora dire alla gente ‘andate al cinema’. Dovreste essere più vicini al pubblico – ha aggiunto – anche nelle storie che raccontate. Sembra quasi che, a parte il momento con Gabriele Muccino dedicato al pubblico, il resto sia una cosa tra loro”. E poi “c’erano cinquine di film che erano disgrazie, cinque argomenti pesanti, come se la commedia – noi che eravamo la patria della commedia – non esistesse per questo tipo di premi”.

“Mi hanno invitato più volte a fare un numero – ha detto ancora Fiorello – ma non ci andrò mai perché la platea dei David sembra infastidita dalla comicità. Sembrano dire ‘noi siamo quelli del cinema, voi non siete niente’. E’ una festa tra loro”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Rispondi