Prima Pagina>Spettacolo>Super Bowl: Rihanna e Cardi B confermano, non ci esibiamo
Spettacolo

Super Bowl: Rihanna e Cardi B confermano, non ci esibiamo

Alcuni importanti nomi della scena musicale pop e rap statunitense, tra cui Rihanna e Cardi B, hanno confermato il proprio rifiuto ad esibirsi nello spettacolo di meta’ partita per la finale del campionato della National Football League, il 52esimo Super Bowl, che si giochera’ ad Atlanta, in Georgia.

The Fader
Pitchfork

Il motivo per cui le star non parteciperano con le proprie performance e’ legato agli abusi della polizia e alla vicenda di Colin Kaepernick, il quarterback dei San Francisco 49 ers che e’ rimasto escluso dal mercato sportivo dopo aver rifiutato di alzarsi durante l’inno nazionale per onorare la minoranza nera ancora oppressa nel Paese. 
Altri artisti che sembrano essere stati confermati, come Adam Levine e Travis Scott, stanno affrontando la pressione di diversi gruppi di difesa dei diritti civili che chiedono loro di ritirarsi dallo spettacolo. 
  

 “La maggior parte degli artisti che abbiamo contattato stanno mostrando solidarieta’ contro la NFL. Non voglio essere associato all’evento a causa della protesta cominciata da Kaepernick contro le ingiustizie razziali e le violenze della polizia”, ha dichiarato Gerald Griggs, il vicepresidente della sede di Atlanta dell’Associazione nazionale per la promozione delle persone di colore.

agi