Prima Pagina>Spettacolo>Venduta all’asta la mitica tromba blu di Miles Davis 
Spettacolo

Venduta all’asta la mitica tromba blu di Miles Davis 

Venduta all'asta la mitica tromba blu di Miles Davis

Miles Davis (Foto IPA/Fotogramma)

FOTOGRAMMA

(di Paolo Martini)

Prezzo record per una mitica tromba blu progettata e suonata da Miles Davis (1926-1991), il leggendario musicista jazz. Lo strumento musicale è stato battuto ieri sera da Christie’s a New York durante “The Exceptional Sale” per la cifra di 275.000 dollari (commissioni incluse), tre volte la stima iniziale (intorno ai 70mila dollari). La tromba “Martin Committee” in Si Bemolle Maggiore, modello T3460, della Martin Co., commissionata da Davis intorno al 1980, dopo un’accesa gara al rialzo è stata aggiudicata a Don Hicks, il proprietario del Blue Llama Jazz Club di Ann Arbor, nel Michigan. Hicks ha annunciato che metterà in mostra la tromba nel suo locale.

La tromba è laccata in blu scuro con i disegni di mezzelune e stelle dorate, realizzati secondo le specifiche indicazioni dell’artista statunitense. La tromba “The Moon and Stars” (Luna e stelle), ha spiegato un portavoce di Christie’s, è sia un bel pezzo di artigianato che un cimelio che segna un momento cruciale nella carriera di Davis, mentre faceva il suo tanto atteso ritorno sulla scena musicale.

La tromba fu realizzata dalla Martin Company, fondata a Chicago nel 1865 dal costruttore di strumenti tedesco Johann Heinrich Martin. Davis amava particolarmente un modello chiamato “The Committee”. Quando la Martin Company fu venduta a un produttore rivale negli anni ’60, e la produzione di trombe “The Committee” cessò ufficialmente, la ditta continuò a realizzare questi strumenti su misura per Davis.

Miles Davis aveva una mente creativa notoriamente irrequieta ed era un artista visivo oltre che un musicista. La tromba “Martin Committee” venduta all’asta faceva parte di una serie di tre strumenti concepiti su sua richiesta: uno era rosso, uno blu e uno nero, ciascuno decorato con stelle e lune dorate e con la scritta “Miles” incisa nella campana.

La tromba rossa è rimasta di proprietà della famiglia di Davis fin dalla sua morte nel 1991, mentre quella nera è sepolta al fianco di Davis nel cimitero di Woodlawn nel Bronx vicino alla tomba di Duke Ellington, uno dei suoi idoli. La tromba blu “Luna e stelle” aggiudicata ora a Don Hicks fu acquistata dal venditore dalla collezione del musicista George Benson.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Rispondi