(ANSA) – ROMA, 27 SET – E’ finito con una prematura eliminazione il mondiale di atletica di Yeman Crippa (nei 5000 metri) e Alessia Trost (salto in alto). A Doha il mezzofondista trentino nella sua semifinale non è riuscito a chiudere né tra i primi cinque per il passaggio diretto in finale, né nei secondi cinque per sperare nel ripescaggio con i tempi. Fuori anche Said El Otmani, ritiratosi dopo tre chilometri anonimi. Nell’alto la Trost ha terminato quattordicesima con un 1,92 che vale meno di quello di altre quattro avversarie (dalla nona alla dodicesima, qualificate alla finale), perché ottenuto al terzo tentativo.

Rispondi