Prima Pagina>Sport>Brasile: Robinho torna al Santos, guadagnerà 230 euro al mese
Sport

Brasile: Robinho torna al Santos, guadagnerà 230 euro al mese

SAN PAOLO (Brasile) –  Riparte, magari per chiudere in bellezza, da dove tutto è cominciato. Robson de Souza Santos, meglio noto come Robinho, è pronto a stupire ancora. Il fantasista classe 1984, con un passato anche nel Milan e nel Real Madrid, ricomincia da dove era partito, ossia dal Brasile, la sua terra d’origine: vestirà la maglia del Santos e lo farà per la quarta volta, dopo il triennio 2002/05 e i due prestiti del 2010 e 2014/15.

Chiusa l’avventura in Turchia con il Basaksehir, l’ex rossonero ha deciso di dare una mano al suo vecchio club alle prese con le sanzioni Fifa in arrivo per le presunte irregolarità registrate in due affari per gli acquisti di Yeferson Soteldo dai cileni dell’Huachipato e di Felipe Aguilar dai colombiani dell’Atletico Nacional, mentre lo stesso Robinho è in attesa della sentenza d’appello dopo la condanna per violenza sessuale ricevuta in Italia. torna al Santos, il club che lo ha lanciato e nel quale, nel 2002, ha iniziato una carriera di altissimo livello. Il 36enne brasiliano percepirà infatti uno stipendio minimo, secondo la stampa brasiliana di 230 euro al mese almeno fino a febbraio, dopo avere sottoscritto un contratto di cinque mesi. E’ stato il Santos stesso, con un tweet, a confermare la notizia sul proprio account ufficiale.

Advertisements

 Fonte www.repubblica.it

Rispondi