(ANSA) – LOSANNA, 23 GIU – “Vogliamo che la Casa Olimpica incorpori tre elementi, sostenibilità, credibilità e gioventù, gli stessi tre pilastri dell’Agenda olimpica 2020”. Lo ha sottolineato il presidente del Cio, Thomas Bach, inaugurando davanti a 700 ospiti il nuovo quartier generale del Comitato olimpico internazionale a Losanna, a 125 anni dalla sua fondazione e alla vigilia dell’assegnazione dei Giochi invernali 2026, per cui sono in corsa Milano-Cortina e Stoccolma-Aare. “Pierre de Coubertin 125 anni fa fondò il Cio all’università Sorbonne di Parigi, pensando ai Giochi come strumento per portare la pace fra popoli e nazioni. Le Olimpiadi devono prosperare per diventare un elemento ancora più potente di pace universale”, ha detto Bach, spiegando che questo valore “si riflette nel design della nuova sede olimpica, nella scultura di un albero di olivo greco situato al cuore dell’edificio, alla base delle cinque rampe di scale circolari che connettono tutti i piani, e nel tetto a forma di colomba”.

Rispondi