Prima Pagina>Sport>Doping: Russia, nuovo caso nello sci, traballa primato Sochi
Sport

Doping: Russia, nuovo caso nello sci, traballa primato Sochi

(ANSA) – MOSCA, 15 FEB – Il biathleta russo Evgeny Ustyugov “è stato trovato colpevole di aver violato il codice antidoping e privato della sua medaglia d’oro alle Olimpiadi di Sochi del 2014” e di conseguenza la Russia potrebbe perdere il primo posto nel medagliere dei Giochi invernali di sei anni fa: lo scrive l’agenzia di stampa statale russa Tass citando “una fonte vicina al

Advertisements
caso”. Tutti i risultati raggiunti da Ustyugov tra il 27 agosto del 2013 e la fine della stagione 2013-2014 potrebbero essere annullati. L’atleta può comunque presentare ricorso al Tribunale Arbitrale per lo Sport. (ANSA).

Advertisements

Rispondi