(ANSA) – ROMA, 5 SET – L’anno scorso il Gp d’Italia fu una cocente delusione per i tifosi Ferrari. Quest’anno Monza potrebbe invece rappresentare il Gp della rinascita per la scuderia di Maranello. Le premesse ci sono tutte, a partire dalla vittoria di Charles Leclerc in Belgio che ha ridato fiducia al team.

Nell’analisi dei trader Snai l’incrocio di questi fattori consegna a Leclerc il ruolo di grandissimo favorito: il pilota monegasco conduce nelle scommesse sul Gp, dato a 2,50, in quelle sulle qualifiche (la sua pole vale 2,00) e sul giro veloce (a 4,00).

Quanto alla concorrenza della Ferrari, il pericolo principale è il ‘solito’ Lewis Hamilton, su cui si punta a 2,75. Staccatissimi tutti gli altri. Valtteri Bottas è a 12, mentre vale 15 Max Verstappen, che partirà dal fondo della griglia per una penalità relativa al cambio del motore.

Rispondi