F1, Vettel: “Aston Martin? Entusiasta del progetto, non vedo l’ora di iniziare”

ROMA – Sebastian Vettel, conclusa la sua avventura in Ferrari, è già pronto a ripartire. Il quattro volte campione del mondo di Formula 1, infatti, nel 2021 correrà con Aston Martin e, in una intervista rilasciata al Frankfurter Rundschau, ammette di non vedere l’ora di salire al volante della nuova vettura. “Sono estremamente entusiasta del progetto e non vedo l’ora di iniziare a lavorare attivamente. Nessuno può darti garanzie, ma il termine curiosità contiene già molta energia positiva e mi fido di questo”, le sue parole.

Il campione non dimentica la Ferrari

Una nuova avventura, quindi, per Sebastian Vettel che nella prossima stagione indosserà i colori della Aston Martin. Il tedesco, però, non dimentica il suo passato in Ferrari ribadendo il proprio punto di vista sulle stagioni passate con la Rossa di Maranello. “Il mio rapporto con la Ferrari non ha funzionato per una serie di motivi e questo porta anche a far esaurire l’euforia iniziale. Non ho dimenticato come guidare, anzi sto analizzando il motivo per cui non sono riuscito a richiamare il cento per cento delle mie capacità”, ha concluso Vettel.

Exit mobile version