Prima Pagina>Sport>Finals Fiba Europe Cup: alle 20:30 la palla a due con Wurzburg
Sport

Finals Fiba Europe Cup: alle 20:30 la palla a due con Wurzburg

TagsFiba Europe CupGli uomini di coach Pozzecco affrontano la sfida di andata della storica finale continentale

La Dinamo Banco di Sardegna è pronta a scrivere una nuova pagina della sua storia: questa sera alle 20:30 sarà alzata la palla a due della sfida di andata delle Finals di Fiba Europe Cup. Gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco affrontano S.Oliver Wurzburg nel primo tempo di un match da 80 minuti: una sfida che si annuncia accesa e carica di entusiasmo con i sassaresi che arrivano dalla corsa sfrenata tra campionato e coppa e sono pronti a giocarsi la prima finale continentale della storia del club. Un nuovo importante capitolo nella storia della Dinamo, del basket isolano: Sassari e la Sardegna si contendono una coppa continentale e il cammino inizia nelle mura amiche del PalaSerradimigni. Il coronamento di un cammino iniziato nel 2012 che ha visto la società del presidente Stefano Sardara confrontarsi con le grandi del basket europeo e affermarsi stabilmente nella ribalta continentale, ritagliandosi il proprio spazio.

Questa sera a celebrare una prima carica di emozioni e significato sarà il sesto uomo: l’insostituibile popolo biancoblu pronto ad animare e rendere omaggio a una finale che profuma di storia.

Forza giganti!

S.Oliver Wurzburg. La formazione tedesca si prepara ad affrontare la prima finale continentale della sua storia, esattamente come il Banco di Sardegna: Wurzburg inoltre è alla prima partecipazione assoluta ai playoff di una competizione continentale. Fondato nel 1920 il club fa parte di una polisportiva conosciuta fino al 2001 con il nome D.K. Wurzburg. Rifondata nel 2007, la squadra è diventata famosa perché è stato il primo club in cui abbia giocato Dirk Nowitzki, campione Nba dei Dallas Mavericks che poche settimane fa ha annunciato il suo ritiro dal basket giocato. In questa stagione il S. Oliver ha disputato la regular season di Fiba Europe Cup chiudendo al primo posto del gruppo A con 4 vittorie e 2 sconfitte. Gli uomini di coach Denis Wuchener -che da giocatore ha indossato la maglia di Varese ed è stato compagno di squadra di Gianmarco Pozzecco – hanno disputato un Second Round impeccabile con 6 vittorie in altrettante sfide disputate nel gruppo I: il cammino nei playoff si è aperto con la sfida con Avtodor Saratov, avversari del Round of 16, mentre ai quarti hanno incontrato la formazione danese dei Bekken Bears. In semifinale i biancorossi hanno eliminato la Pallacanestro Varese vincendo con autorità sul campo lombardo (+23) e chiudendo anche la sfida di ritorno con una vittoria. Il roster è un mix di giocatori nazionali e statunitensi che sposa esperienza e duttilità: tra le file tedesche troviamo l’ex Dinamo Gabriel Olaseni, in Sardegna nella stagione 2016-2017. I principali terminali offensivi di Wurzburg sono il play-guardia americano Jordan Hulls, che viaggia con una media di 15.1 punti e 3.8 assist con 16.3 efficiency a gara, e l’ala Devin Oliver, fattore in attacco (13.0 ppg) e a rimbalzo (5.6 rbpg). L’ex Dinamo Olaseni dà un ottimo contributo a rimbalzo con 6.2 rimbalzi catturati a partita; tra i sorvegliati speciali anche Xavier Cooks e Cameron Wells.

Biglietteria. Ancora disponibile qualche biglietto per assistere alla partita di oggi: la biglietteria dello Store oggi seguirà orario continuato dalle 10 fino all’inizio della sfida.

Cena in Club House. Dopo la sfida Dinamo-Wurzburg, la Club House aprirà al pubblico la sua sala per la cena. Lo staff del locale è pronto ad accogliere chi desideri trascorrere il post partita in un’atmosfera accogliente e di autentica passione per il basket e per la buona compagnia. La proposta è un piatto a scelta tra hamburger, patatine fritte e insalata oppure würstel, patatine fritte e insalata, accompagnati da una bibita o da una 0.20 di birra (15 euro). Solo su prenotazione, chiamando il numero 079 275075 oppure direttamente in Club House entro le ore 13 di oggi.

Maglia celebrativa. Disponibile in tutti i Dinamo Store dell’isola e sull’e-commerce www.dinamostore.it è possibile acquistare la speciale maglia celebrativa delle Finals, targata Eye Sport. Declinata nel verde fluo che è il leit motiv della divisa dei giganti di quest’anno, la maglia riporta l’hashtag #NotInMyIsland, mantra biancoverde in difesa del fortino. La maglia è in vendita al costo di 15 € nel Dinamo Store di Sassari, in via Nenni 2/22, nel Dinamo Store dell’Aeroporto “Riviera del Corallo” di Alghero, nel corner a Cagliari in viale Bonaria 33 e nell’e-commerce www.dinamostore.it : agli abbonati sarà riservato uno sconto speciale.

Dinamo Store. Il Dinamo Store è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato, 10-13 e 16:30-19. Nei giorni delle partite casalinghe, l’apertura si prolunga fino all’orario di inizio della partita e per la mezz’ora successiva al termine.  

Baby parking. In funzione per tutte le gare di campionato e coppa il Baby Parking, servizio disponibile a partire da 45 minuti prima dell’inizio della partita. Costo di 6 euro: info e pagamento quota presso il Dinamo Store di via Nenni, di fronte al PalaSerradimigni (tel. 079 280068).

Corner Food&Beverage. Durante le partite casalinghe nei settori A, B e C del PalaSerradimigni sono presenti i corner Food&Beverage con i banchetti ristoro: gli esclusivi Hot Dog Oscar Mayer, pizzette, spianatine farcite, bibite e birra e tanti snack.  Il servizio è attivo a partire dall’apertura dei cancelli fino alla mezz’ora successiva alla fine della partita.

Su Dinamo Tv le voci dei protagonisti in vista della sfida di questa sera

Sassari, 24 aprile 2019

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna

Rispondi