ROMA (ITALPRESS) – A causa dell’attuale epidemia di coronavirus, il Gran Premio della Thailandia del Motomondiale e’ stato recentemente rinviato. FIM, IRTA e Dorna hanno valutato date alternative per l’evento alla fine di questa stagione e possono ora annunciare che il GP di Thailandia e’ stato riprogrammato dal 2 al 4 ottobre. Il Gran Premio dell’Aragona, originariamente previsto in quella data, si svolgera’ invece ora una settimana prima, dal 25 al 27 settembre.

Questo il calendario aggiornato: 8 marzo: Gp Qatar (no MotoGP)- Losail International Circuit 5 aprile: Gp delle Americhe – Circuit of the Americas 19 aprile: Gp Argentina – Termas de Rio Hondo 3 maggio: Gp Spagna – Circuito de Jerez-Angel Nieto 17 maggio: Gp Francia – Le Mans 31 maggio: Gp Italia – Autodromo del Mugello 7 giugno: Gp Catalunya – Barcelona-Catalunya 21 giugno: Gp Germania – Sachsenring 28 giugno: Gp Olanda – TT Circuit Assen 12 luglio: Gp Finlandia (soggetto a omologazione FIM)- KymiRing 9 agosto: Gp Repubblica Ceca – Automotodrom Brno 16 agosto: Gp Austria – Red Bull Ring-Spielberg 30 agosto: Gp Gran Bretagna – Silverstone 13 settembre: Gp San Marino e Riviera di Rimini – Misano World Circuit-Marco Simoncelli 27 settembre: Gp Aragon – MotorLand Aragon 4 ottobre: Gp Thailandia – Chang International Circuit 18 ottobre: Gp Giappone – Twin Ring Motegi 25 ottobre: Gp Australia – Philip Island 1 novembre: Gp Malesia – Sepang International Circuit 15 novembre: Gp Comunita’ Valenciana – Comunitat Valenciana Ricardo Tormo (ITALPRESS). tvi/red 05-Mar-20 14:49

Rispondi