Prima Pagina>Sport>Manchester City, Coronavirus: positivi Mahrez e Laporte a pochi giorni dal via della Premier
Sport

Manchester City, Coronavirus: positivi Mahrez e Laporte a pochi giorni dal via della Premier

MANCHESTER (Inghilterra) –  Due casi di Coronavirus al Manchester City, a due settimane dall’inizio della Premier League. Lo stesso club ha comunicato la positività ai test di Riyad Mahrez, 29enne attaccante algerino, e Aymeric Laporte, 24enne difensore francese, spiegando che i due giocatori non presentano sintomi e stanno attualmente osservando un periodo di autoisolamento in linea con i protocolli di sicurezza del governo inglese recepiti dai vertici del calcio britannico.

Advertisements

Esordio City il 21 con il Wolverhampton

Sconfitta nei quarti di finale di Champions League dal Lione (3-1) il 15 agosto, la squadra di Pep Guardiola ha ottenuto una settimana in più di riposo e non inizierà il campionato questo fine settimana. I Citizens, secondi a 18 lunghezze dal Liverpool nell’ultima stagione. entreranno in competizione lunedì 21 con la trasferta sul terreno del Wolverhampton, ma è difficile pensare che i due calciatori possano essere a disposizione del manager spagnolo.

Advertisements

Mahrez e Laporte ringraziano per il sostegno

“Tutti al club augurano a Riyadh e Aymeric una pronta guarigione prima di tornare ad allenarsi e a disputare la nuova stagione”, le parole con cui si chiude la dichiarazione del club. Mahrez ha ringraziato i sostenitori che gli hanno inviato messaggi di supporto su Twitter: “Sto bene. State tutti attenti e abbiate cura di voi”, ha scritto l’algerino sul suo account ufficiale. Imitato pochi minuti dopo dal suo compagno di squadra: “Grazie a tutti per i vostri messaggi, sta andando tutto nel migliore dei modi, seguo il protocollo per i prossimi giorni e tornerò presto. Abbiate cura di voi”, ha raccomandato Laporte.

Fonte www.repubblica.it

Rispondi