Prima Pagina>Sport>Mercato: ufficiale, Allan all’Everton. Romero dalla Juventus all’Atalanta
Sport

Mercato: ufficiale, Allan all’Everton. Romero dalla Juventus all’Atalanta

ROMA – Marques Allan saluta in Napoli. Adesso è ufficiale, il brasiliano è un giocatore dell’Everton dove ritroverà Carlo Ancelotti, contratto triennale. “Una parte importante del mio gioco è la marcatura e il desiderio di arrivare primo assolutamente su ogni pallone – le parole del giocatore a evertontv -. Spero di fare grandi cose qui all’Everton, e di vincere dei trofei, da parte mia ci sarà la massima dedizione. Carlo Ancelotti mi ha già assicurato che amerò la città e il club, e avrò dalla mia parte i tifosi, perché a loro piacciono giocatori come me – aggiunge il brasiliano -. Fin dall’inizio ho visto quanto l’Everton volesse ingaggiarmi, quanto fosse interessato a portare il mio calcio al club. L’Everton è stata la scelta migliore per me, tenendo conto della storia del club e del fantastico progetto che ha: cercare di competere al vertice della Premier League con un nuovo stadio in arrivo”. Sul sito del Napoli i saluti del club azzurro con un video che mostra alcune prodezze del brasiliano e la scritta “Grazie Allan”.

Juve, Suarez più vicino. Romero all’Atalanta

La conferma di Messi non esclude la partenza di Luis Suarez. Dopo le voci circolate ieri sui diktat fissati dalla Pulce per restare in blaugrana, il tecnico Koeman non ha bisogno del Pistolero nel progetto di rinascita dei catalani. Resta, quindi, calda la pista che vede l’uruguaiano alla corte della Juventus. Suarez la prossima settimana sosterrà un esame di italiano, necessario per l’ottenimento del passaporto comunitario, punto imprescindibile per poter passare in bianconero visto che i campioni d’Italia hanno già esaurito i posti extracomunitari. Intanto la Juventus ha perfezionato l’accordo con l’Atalanta per la cessione a titolo temporaneo biennale, fino al 30 giugno 2022, del diritto alle prestazioni sportive di Cristian Romero per un corrispettivo di 2 milioni di euro, pagabile interamente nel corso di questo esercizio. L’Atalanta avrà anche il diritto di esercitare un diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del calciatore per 16 milioni, pagabili in tre anni.

Asse Napoli-Roma, non solo Milik e Under

Aspettando le partenze di Edin Dzeko (Juventus e Inter) e di Kolarov (accordo totale con i nerazzurri) inizia a muoversi qualcosa sull’asse Roma-Napoli. Arkadiusz Milik ha deciso: vuole lasciare i campani e un passaggio in giallorosso porterebbe in azzurro Cengiz Under. Salterebbe anche il passaggio del giovane Alessio Riccardi destinato a vestire la maglia del Pescara per un anno. Ma i due club lavorano anche per altre operazioni. Fonseca avrebbe chiesto agli azzurri Alex Meret e Nikola Maksimovic. Se la partenza del primo potrebbe soddisfare De Laurentiis, vista l’abbondanza tra i pali della sua squadra, quella del secondo è legata a filo diretto alla trattativa Koulibaly-Manchester City. Fumata nera, intanto, per il rinnovo di Hysaj.

Bakayoko e altri tre rinforzi per il Milan

Il Milan non si accontenta. Dopo la conferma di Ibrahimovic e gli arrivi di Kalulu, Tonali (in attesa dell’ufficialità) e Diaz, Maldini e Massara lavorano per portare alla corte di Pioli altri rinforzi. Tiemoué Bakayoko resta in cima ai desideri del tecnico e nelle ultime ore il diavolo sembra essersi rassegnato ad esaudire le richieste del Chelsea con un prestito oneroso a 3 milioni di euro e un diritto di riscatto fissato a 30 milioni. Si cercano, però, due rinforzi in difesa: un esterno e un centrale, sempre che si riesca a piazzare Musacchio e Duarte. Infine si cerca un vice-Donnarumma col fratello Antonio destinato a fare il terzo.

Bonaventura-Fiorentina, manca solo l’ufficialità

Manca solo l’ufficialità per l’arrivo alla Fiorentina di Jack Bonaventura. L’ex Milan avrebbe accettato l’offerta viola: biennale da 1,8 milioni a stagione, leggermente inferiore rispetto a quella del Benevento, ma in una piazza più prestigiosa. Il club campano ha chiesto ai viola Bryan Dabo, in Toscana andrebbe il giovane difensore Gentile, classe 2003. Il Genoa sorpassa il Cagliari nella corsa per Czyborra, esterno sinistro dell’Atalanta. Continua la campagna di rafforzamento lo Spezia: dalla Spal dovrebbe arrivare Strefezza e dal Messico un ex conoscenza del calcio italiano, Iturbe. I liguri hanno avviato anche contatti col Sassuolo per Adjapong.

Fonte www.repubblica.it

Rispondi