Prima Pagina>Sport>Milinkovic-Savic rilancia la Lazio e mette nei guai il Crotone
Sport

Milinkovic-Savic rilancia la Lazio e mette nei guai il Crotone

La squadra di Zenga rimonta lo svantaggio dopo il rigore di Lulic grazie a Simy e Ceccherini ma nel finale il serbo trova il 2-2. Per la Champions sarà decisiva la sfida con l’Inter. Impresa del Cagliari a Firenze, Spal beffata a Torino

La partita più attesa si giocava a Crotone, con i calabresi in cerca di punti sicurezza e la Lazio intenzionata a centrare il successo della matematica qualificazione alla Champions. Lulic segna quasi subito il gol del vantaggio biancoceleste su rigore ma alla mezzora Simy firma il pareggio. Nella ripresa Ceccherini porta avanti il Crotone, tra l’entusiasmo generale allo Scida. La Lazio accusa il colpo ma con pazienza riprende a giocare ed è Milinkovic-Savic a fare un gol da centravanti, stop e tiro per il pareggio sul 2-2. Per il Crotone è un brutto colpo.

Sugli altri campi, altre sorprese. Il Cagliari va a vincere sul campo della Fiorentina grazie alla prodezza di Pavoletti. Il Chievo passa a Bologna, l’Udinese a Verona mentre la Spal è battuta in rimonta a Torino. Così il Crotone resta terz’ultimo. Tutto da decidere nell’ultima giornata, ma alle 18 si gioca un’Atalanta-Milan che decide la corsa all’Europa League.

 

Risultati

Benevento-Genoa 1-0

Inter-Sassuolo 1-2

Bologna-Chievo 1-2

Crotone-Lazio 2-2

Fiorentina-Cagliari 0-1

Verona-Udinese 0-1

Torino-Spal 2-1

 

Ore 18

Atalanta-Milan

 

Ore 20.45

Roma-Juventus

Sampdoria-Napoli

 

CLASSIFICA

Juventus 91

Napoli 85

Roma 73

Lazio 72

———————— zona Champions

Inter 69

Milan 60

————————-zona Europa League

Atalanta 59

Fiorentina 57

Sampdoria 54

Torino 51

Sassuolo 43

Bologna 39

Genoa 38

Chievo 37

Udinese 37

Cagliari 37

Spal 35

—————————zona salvezza

Crotone 35

—————————Serie B

Verona 25

Benevento 21

 

MARCATORI

Immobile 29

Icardi 28

Dybala 22

Quagliarella 19

Martens 17

Higuain 16

Dzeko 16

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *