Prima Pagina>Sport>Primavera, Da Graca si carica la Juve sulle spalle: 2-2 col Bologna
Sport

Primavera, Da Graca si carica la Juve sulle spalle: 2-2 col Bologna

TORINO – Le due sfide del decimo turno del campionato Primavera iniziate oggi alle 17 finiscono entrambe in pareggio. La Juve, con la doppietta di Da Graca recupera due reti (Rocchi e Pagliuca) al Bologna, reti inviolate in SassuoloSampdoria

La Juve non molla e rimonta il Bologna

Il Bologna passa in vantaggio al 7′ con Rocchi che batte Garofani con un tocco vincente in mischia. La Juventus cerca il pareggio al 25′ con Soule che colpisce il palo, poi Turicchia manda alto sulla ribattuta. Il Bologna raddoppia al 28′ con Pagliuca che approfitta di un “buco” di De Winter. Nella ripresa, al quarto d’ora, i bianconeri accorciano le distanze con una conclusione da fuori di Da Graca. Bravo, al 24′, il portiere del Bologna Molla, sulla conclusione ravvicinata di Sekulov. In pieno recupero arriva il pari della Juventus: ancora Da Graca, al 91′, su assist di Miretti, 2-2.

Advertisements

Sassuolo-Sampdoria, un punto a testa

Primo brivido del match al 5′ quando la Samp pasticcia in difesa e Samele per poco non trova la rete. La Samp ci prova al 15′ con Somma, alto di testa. Poi arriva una buona ripartenza della Samp con Brentan, e Vitale para in due tempi. Al 37′ il Sassuolo ha una discreta occasione con Saccani, che manda a lato. Un minuto dopo ottima occasione per la Samp con Di Stefano che intercetta un retropassaggio ma perde palla sul più bello. Nella ripresa, Somma colpisce male in area piccola, sfuma l’azione per la Samp. Al 23′ pericoloso il Sassuolo col colpo di testa di Margniean, Saio risponde presente. Occasionissima blucerchiata al 31′: Piccinni dosa male il retropassaggio per Vitale che riesce a salvare sulla linea.

Fonte tuttosport.com

Rispondi