Prima Pagina>Sport>Rugby Championship, il Sud Africa c’è. Presente fino al 2030
Sport

Rugby Championship, il Sud Africa c’è. Presente fino al 2030

ROMA – Il Sudafrica ci sarà. Lo nazionale verde e gialla ha confermato la sua presenza nel Rugby Championship fino al 2030. Sulla stessa scia di Australia, Nuova Zelanda e Argentina, lo stato dell’emisfero australe non rinuncia al torneo e sottolinea la sua adesione alle prossime edizioni, visto il forfait forzato dalle restrizioni anti-Covornavirus a quella attuale. A dare la notizia sono gli stessi organizzatori della manifestazione che

Advertisements
già dal prossimo anno potrebbe subire qualche cambiamento: una nazionale potrebbe ospitare due volte un’avversaria e poi affrontare una doppia trasferta nell’edizione successiva.

Fonte tuttosport.com

Advertisements

Rispondi