Svezia, scoppia il caso Kulusevski. Ibrahimovic attacca il ct: “Persona incompetente”

SOLNA – E’ scoppiato un caso Kulusevski in Svezia. Il neo giocatore della Juve, lasciato in panchina nel match di Nations League contro la Francia e utilizzato solo nei 20′ finali, al termine della gara ha attaccato il ct Janne Andersson: “Purtroppo non ho avuto la possibilità di incidere nella gara. Rispetto la scelta del ct ma sono rimasto sbalordito per la sua decisione. In allenamento andavo bene… il calcio è anche questo… Spero di poter giocare titolare nella prossima partita (martedì sera contro il Portogallo, ndr)”.

Andersson: “Aveva fatto bene in allenamento ma come lui anche gli altri”

Venuto a conoscenza delle dichiarazioni, Andersoon ha prontamente replicato: “Se ha detto così è perché, evidentemente, è rimasto deluso anche se non lo ha dato a vedere. Ne parleremo. E’ vero che in allenamento ha fatto bene ma così come gli altri. Vedremo se martedì giocherà titolare. Di certo ha grandi qualità ed è un grande giocatore. E’ destinato a crescere ancora”. Poi, però, una frecciatina: “Ma non possiamo parlare di quelli che hanno giocato e che l’hanno fatto pure bene?”.

Ibrahimovic attacca ancora il ct: “Persona incompetente al posto sbagliato”

La questione non è passata inosservata e ad aggiungerci il carico da novanta ha pensato, su Twitter, Zlatan Ibrahimovic che si è schierato dalla parte di Kulusevski: “Che brutto scherzo… Un’altra prova. Queste sono persone incompetenti nelle posizioni sbagliate che soffocano il calcio svedese”. Non è la prima volta che Ibrahimovic attacca Janne Andersson. Lo scorso autunno lo criticò per le scelte nelle convocazioni. “Distrugge quello che io stesso ho costruito per 20 anni”, disse.

Attesa una nuova replica

Appena saputo del tweet di Ibra, il team manager della nazionale Stefan Pettersson ha sottolineato: “E’ una frase di così basso livello che non la voglio nemmeno commentare”. Poi ha preannunciato che qualche dichiarazione in più verrà data domenica pomeriggio, alle 17.15, quando è prevista una conferenza stampa del ct.

Fonte www.repubblica.it

Exit mobile version