Cinema

Con il cinema si possono salvare i territori. Parola di Sergio Rubini, a cui “Mònde” ha conferito il Premio “Parco Nazionale del Gargano 2020” per i trent’anni del film “La stazione”

La 3^ edizione del festival ha esplorato le molteplici potenzialità dei cammini. Cammini come memoria, narrazione, incontro, condivisione, conoscenza e opportunità di lavoro. Con il cinema si possono salvare i territori, si può fare PIL, si può preservare la memoria e, quindi, le radici. Lo ha sostenuto Sergio Rubini, ospite dell’evento
Eventi

Il mondo dei cammini al femminile raccontato a “Mònde – Festa del Cinema sui Cammini” con un Walk Show e tre proiezioni. Il programma del 5 settembre 2020

Tra gli ospiti Gloria Aura Bortolini, documentarista e conduttrice Rai. Due mostre e un cammino in foresta con laboratorio per  bambini, live acustico e degustazione sonora. “Mònde – Festa del Cinema sui Cammini” rivolge uno sguardo particolare al mondo dei cammini la femminile, grazie anche alla collaborazione che il Festival ha intrecciato con
Cinema

Arte, cinema e realismo: a Castiglione in Teverina (VT) sabato 5 settembre la premiere di “In Esistente”, docufilm di Gio Montez con Ludovico Fremont

Il regista Montez getta le basi per una riflessione sulle possibilità di un'estetica del "nuovo realismo cinematografico", alternando nel montaggio la presa diretta delle performances alle immagini riprese dagli smartphones del pubblico ivi astante. Si svolgerà sabato 5 settembre, ore 19, in occasione dell'apertura della rassegna d’arte contemporanea “Insolito Fellini… una Donna Sconosciuta”,
Eventi

IL CINEMA IN PIAZZA: Omaggio ad Alberto Sordi, proiezione de “Il Medico della Mutua” (1968, 99 min), di Luigi Zampa

Sabato 8 agosto alle ore 21.15, lo schermo de Il Cinema in Piazza a Ostia si illuminerà per un omaggio ad Alberto Sordi, con la proiezione del film "Il Medico della Mutua" (1968, 99 min), di Luigi Zampa. La serata al Porto Turistico di Roma, a cura del Piccolo America, propone al pubblico l'opera considerata come uno tra i grandi classici della Commedia all'Italiana e di cui Sordi è protagonista e