Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Se me lo dici, io ascolto, se me lo mostri, io vedo; se mi fai fare esperienza, io imparoLao Tsu

Usciti dalla crisi, i dipendenti ricevono i soldi persi con gli ammortizzatori sociali

di Alessandro Ragazzo
Succede alla Beltrame di Vicenza, leader nel sottore siderurgico, dove i lavoratori interessati dagli ammortizzatori sociali si sono visti accreditare una media di 700 euro. L’intesa apre una fase nuova.
Due aziende mettono in salvo i 500 lavoratori scaricati dalla Embraco
di Giulio Verde
Un gruppo israeliano-cinese che produce robot per la pulizia di pannelli solari e la torinese Astelav che rigenera frigoriferi firmano venerdì a Torino l'accordo per la riassunzione dei dipendenti e per avviare le nuove attività
Nuove aziende piemontesi: adesso il saldo è negativo
di Giulio Verde
Secondo il registro delle Camere di Commercio, nei primi tre mesi del 2018 le cessazioni sono state oltre diecimila mentre le aziende nate solo ottomila. Questo dato è il peggiore dell'ultimo decennio
Balcani bollenti: l'Europa si sveglia
di Antonio Devetag
Il presidente della commissione Europea Jean-Claude Juncker getta il sasso nello stagno alla sessione plenaria dell'Europarlamento:"dobbiamo aprirci, non voglio che ritorni la guerra". Ma Macron non è d'accordo
Occupazione: la crisi falcia i nomi illustri e chiede risposte per i lavoratori
di a.d.
Da Trony a Valtur, sono migliaia i posti di lavoro a rischio. Questi settori stanno pagando gestioni finanziarie poco oculate, la concorrenza spietata dei giganti internazionali dell'e-commerce e una certa indifferenza da parte della politica
Iscriviti a crisi