Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde

Niente nuove tasse sull'auto (per ora)

di B.S.
Lo garantisce Salvini. Ma i signorini radical-chic che imperversano in tv lo vogliono capire che se uno non si compra l'auto nuova, ecologica ecc. è perché non ha i soldi per farlo? E va punito per questo con altre tasse?
Siamo pieni di pesticidi anche nei capelli e i più colpiti sono i giovani tra i 10 e i 20 anni
Uno studio allarmante rivela come nei nostri capelli si insinuino elevate quantità di sostanze tossiche, altamente pericolose che possono danneggiare anche gravemente il nostro sistema nervoso.
Stiamo avvelenando i nostri bambini. In Italia la qualità dell'aria è tra le peggiori d'Europa
L'Italia fa parte dei paesi con la qualità dell'aria peggiore, tanto che il 98% dei bambini è esposto a livelli troppo alti di polveri ultrasottili. Più del 90% di bambini sotto i 15 anni nel mondo respira aria inquinata
Microplastiche in tavola, persino nel sale da cucina. Sono dappertutto, è allarme
Un adulto che introduce in media con la dieta 10 grammi di sale al giorno, potrebbe assumere inconsapevolmente in un anno circa 2 mila microplastiche. Sono necessarie misure preventive riguardo all’immissione di plastica in mare
I ricchi inquinano il mondo. Il 10% più benestante produce il 45% dei gas serra
 Il 10% più ricco del mondo produce il 45% delle emissioni complessive di gas serra. L'inquinamento e il consumo di una persona ricca è fino a 50 volte superiore a quello di una persona normale, per non parlare di un abitante dei paesi più poveri.
Inquinamento: diesel Euro 4 fuorilegge solo a Padova, le altre città venete non la seguono
D'accordo sulla necessità di proteggere la cittadinanza dalle famigerate polveri sottili Pm10, ma siamo sicuri che queste misure non discriminino coloro che, usando l'auto per necessità, non possono permettersi auto nuove di zecca?
Crescono i veicoli anti inquinamento. Ma 1,5 milioni di veicoli non raggiungono la classe Euro 3
Sono cresciuti del 12% i veicoli commerciali anti inquinamento con motori ibridi, elettrici, a metano o a gpl anche se in Italia ci sono ancora 1,5 milioni di furgoni che non raggiungono nemmeno la classe Euro 3. Si va verso una mobilità sostenibile?
Poca trasparenza e troppi investimenti inquinanti. L'allarme di GreenPeace
Le grandi compagnie elettriche stanno incassando sussidi all’energia che dirottano il denaro pubblico nel mantenimento di impianti non redditizi e inquinanti. Finanziare l'energia sporca ci mette in serio pericolo. Vogliamo svegliarci?
I 531 chilometri a nuoto di Lewis per salvare gli oceani dalla plastica
Lewis Pugh ambientalista ha nuotato per 49 giorni nella Manica, però in senso latitudinale. I suoi 531 chilometri non hanno l'obiettivo di un'impresa sportiva, ma di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'inquinamento dei mari
Cervello annebbiato dallo smog
Lo smog distrugge le funzioni cerebrali e annebbia la mente. Uno studio condotto in Cina rivela dati preoccupanti. Forse davvero è bene allontanarsi dalle città, se ci teniamo al nostro cervello.
L'anidride carbonica sottrae nutrienti alle coltivazioni agricole
Troppa anidride carbonica (CO2) intacca le piantagioni come riso e grano, impoverendole di elementi nutritivi importanti per la salute. Senza zinco, ferro e proteine l'alimentazione diventa carente e possono insorgere varie patologie.
Veicoli a basso impatto contro l'inquinamento
Bando della giunta regionale di 6 milioni per l'acquisto di nuovi veicoli a uso commerciale a basso impatto ambientale a favore delle piccole e medie imprese operative in Lombardia. Il provvedimento rientra nel programma di contrasto all'inquinamento
Ogni minuto un camion di rifiuti ("marine litter") nei mari e negli oceani di tutto il mondo
Solo il 15% dei rifiuti è visibile sulle spiagge o sulla superficie marina, il resto devasta i fondali. 61,7 milioni l'anno il danno economico per la pesca ogni anno. Il 97% è costituito da plastica, le "calze" da mitilicoltura sono un problema
PFAS: il ministro Costa pianifica nuovi interventi di monitoraggio
di Matilde De Luca
A partire da settembre verranno riesaminati i limiti PFAS nelle acque di scarico. Intanto le falde acquifere , soprattutto venete, sono cariche di perfluorati che mettono a rischio la salute di centinaia di migliaia di cittadini.
In piena stagione estiva incidente ecologico in Versilia: plastiche, vernici e legno a fuoco
Un denso fumo nero, visibile dalle spiagge, si è levato da un capannone di Pollino, in provincia di Lucca. L'Usl Nord-Ovest Toscana mette in allerta anche i Comuni di Forte dei Marmi, Pietrasanta e Camaiore
Le città invase dallo smog fanno male al cuore: non è soltanto una metafora
La struttura cardiaca viene addirittura modificata dall'inquinamento, in particolare dalle polveri sottili emesse dai veicoli a motore. Vivere nel traffico provoca ipertensione e conduce all'insufficienza cardiaca
Ambiente: la Cina non intende più essere "la pattumiera degli Stati Uniti"
Dal 1 gennaio 2018 sono entrate in vigore nuove norme ambientali stabilite da Pechino che introducono regole più severe sugli standard dei rifiuti riciclabili da importare, standard non rispettati dagli scarti Usa, troppo contaminati.
La cattiva notizia: l'inquinamento ambientale riduce le dimensioni dei genitali maschili
La buona notizia: ...però fa aumentare l'apertura delle braccia: nuoto, basket e pallavolo potranno essere una valida alternativa al sesso. Ridotta anche la produzione di spermatozoi. Alterazione delle proporzioni antropometriche
A Cannafesca di Margherita di Savoia, in Puglia, sventolava la bandiera blu
Due ettari di terreno invasi da rifiuti speciali a ridosso della splendida spiaggia . 50.000 metri cubi di materiali inquinanti per distruggere, ancora una volta, la Bellezza. Maxi-sequestro dei beni di due società coinvolte nello scempio
Corfù, la perla greca dello Ionio sommersa dall'immondizia
L'isola greca alle prese da quasi quattro anni con un serio problema di smaltimento della spazzatura, circa 4 mila le tonnellate sparse su tutto il territorio
Stessa spiaggia, stessa plastica. E stesso polistirolo. Il dramma del mare
Il rapporto di Greenpeace sulla plastica in mare e nelle acque interne dimostra che per l'80% si tratta di imballaggi di prodotti di multinazionali: Coca Cola, San Benedetto, Ferrero, Nestlè, Haribo e Unilever. Si assumano le loro responsabilità
Api sentinelle per la qualità dell'aria: dal miele gli indicatori dell'inquinamento
di Stefania Fiorucci
Da Milano a Palermo, da Napoli a Bolzano, da Torino a Lecce: alveari per monitorare i livelli di inquinamento. Questa è l'idea della start-up romagnola "BEEing" che sviluppa strumenti digitali per gli apicoltori professionisti e urbani
Negli ultimi 26 anni emissioni gas serra diminuite del 17,5 per cento
di Redazione Ambiente
I settori della produzione di energia e dei trasporti sono responsabili di circa la metà delle emissioni nazionali di gas climalteranti, lo dicono i dati elaborati dall'Ispra: "Il tema dei trasporti è il più critico. È necessario cambiare rotta"
Ispra, analisi 2017: cresce l'economia e diminuiscono le emissioni
di Redazione Ambiente
In Italia, per il 2017, le prime stime delle emissioni di gas serra mostrano una diminuzione pari allo 0,3 per cento, a fronte di un incremento del Pil pari a 1,5 per cento, che conferma il disaccoppiamento tra la crescita economica e le emissioni
Una balena fatta di rifiuti. Quando l'arte si impegna per l'ambiente
di Marco Restelli
Ricordate l'isola-discarica nel Pacifico? Una giovane artista ci è andata e ha riportato tonnellate di plastica. Con cui ha realizzato un cetaceo, esposto fino al 16/9 alla Triennale di Bruges. Che ha due ispirazioni: ecologia e solidarietà sociale
Un protocollo comune contro l'inquinamento in tutto il Bacino padano
di Redazione Ambiente
Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Valle d'Aosta, Provincia Autonoma di Trento: sono i partner del progetto europeo Prepair, per il monitoraggio sperimentale, fino al 2023, delle azioni per la qualità dell'aria
Isole Tremiti, il sindaco vieta stoviglie e contenitori in plastica
di Redazione Ambiente
Provvedimento necessario dopo i dati della ricerca dell'Istituto di Scienze marine del Cnr di Genova, dall'Università Politecnica delle Marche e da Greenpeace Italia, che ha lanciato l'allarme sulla presenza di microplastiche nelle acque cristalline
Plastica in mare, Italia leader contro inquinamento
Il Belpaese brilla per la normativa di contrasto all'inquinamento da plastica in mare. A PolyTalk, voluto da PlasticsEurope per fare il punto sull’impatto ambientale e individuare soluzioni al problema, Italia modello a cui guardare e replicare
Acque inquinate a Lampedusa: 13 indagati, sequestrato il depuratore
di Redazione Ambiente
La contaminazione da batteri fecali è risultata fino a 10mila volte superiore rispetto ai limiti previsti dalla legge. La Procura di Agrigento ha disposto il sequestro dell'impianto di depurazione del Comune di Lampedusa
Giornata mondiale contro l'amianto: ecco a che punto siamo
di Marco Restelli
La buona notizia è che l'uso di questo materiale velenoso è calato del 55%, anche se molte nazioni fra cui Cina e Russia, continuano a produrlo. In occasione del 28 aprile, vediamo i rischi, i passi avanti e cosa resta da fare
Reportage Tokyo: quattro flash sulla metropoli che ha conquistato il turismo italiano
di Marco Restelli
Fino a poco tempo fa visitavano il Giappone ventimila italiani ogni anno. Oggi sono centomila all'anno, e aumentano ancora. Al cuore di questo boom c'è Tokyo: affascinante, sorprendente, tecno-ecologica. Ecco quattro aspetti imperdibili
L'inquinamento? Arriva più dai motori a benzina che da quelli diesel
di Giulio Verde
I dati emessi dai costruttori indicano per la prima volta un superamento nell'incidenza della produzione di Co2. Ma questo dipende dal netto aumento delle vendite di auto a benzina. L'unica soluzione possibile resta l'elettrico
Salviamo la nostra Terra, è l'unica che abbiamo
di Redazione Ambiente
Oggi tutto il mondo festeggia la Giornata della Terra, la più grande manifestazione ambientalista del pianeta. Oltre un miliardo di persone di 192 Paesi renderanno omaggio a questo evento. Per vivere meglio oggi, pensando a domani
Plastica, scoperto per caso un super enzima artificiale in grado di demolirla
di Redazione Scienze
Rivelazione storica: un enzima artificiale che "mangia" più plastica di quelli presenti in natura potrà essere utilizzato per combattere uno dei peggiori problemi di inquinamento del mondo
Iscriviti a inquinamento