Prima Pagina>Tecnologia>Facebook lancia Oculus, il primo visore economico per entrare nel mondo virtuale
Tecnologia

Facebook lancia Oculus, il primo visore economico per entrare nel mondo virtuale

Non ha bisogno di un computer o uno smartphone per funzionare, si interfaccia con dispositivi Android o iOS tramite l’app gratuita Oculus App attraverso la quale si possono caricare contenuti

OculusVR ha finalmente lanciato sul mercato il suo nuovo visore per la realtà virtuale: Oculus Gomodello economico proposto dall’azienda di proprietà del gruppo Facebook, che permette di entrare nel mondo della VR con un investimento mediamente modesto.

Oculus Go è un visore che non ha bisogno di un computer o uno smartphone per funzionare, si interfaccia con dispositivi Android o iOS tramite l’app gratuita Oculus App attraverso la quale si possono caricare contenuti. E’ disponibile in due varianti: la prima, con memoria da 32 GB, in vendita a 199 dollari e consente di archiviare un massimo di 3 film in HD, 10 giochi e 20 app contemporaneamente, la seconda da 64 GB, disponibile a 249 dollari, permette invece di accumulare fino a un massimo di 7 film, 20 giochi e 40 app. I dati riportati da OculusVR sono ovviamente indicativi e potrebbero variare in base alle dimensioni di film e giochi che deciderete di acquistare.

I prezzi sono leggermente più alti per il mercato italiano: si parte infatti da 219 euro per il modello da 32 GB, fino a un massimo di 269 euro per quello da 64 GB. Si può acquistare il visore direttamente sul sito ufficiale di Oculus e comodamente riceverlo a casa, pagando con carta di credito o Paypal.

Rispondi