Prima Pagina>Tecnologia>Google lancia il nuovo assistente per persone con disabilità. Comandi vocali senza uso delle mani
Tecnologia

Google lancia il nuovo assistente per persone con disabilità. Comandi vocali senza uso delle mani

Una nuova app per android per consentire alle persone disabili di avere accesso a tutti i servizi degli smartphone utilizzando solo la propria voce. Dopo due anni di sperimentazioni ora l’app sarà disponibile globalmente

(Skytg24)

Google lancia Voice Access, una nuova applicazione per Android  per andare incontro alle persone con disabilità. Consentirà di utilizzare lo smartphone a mani libere, utilizzando solo i comandi vocali. Con la voce si potrà passare da una finestra all’altra, scrivere testi e correggerli, usare le app e interagire con Google Assisstente. Dopo due anni di sperimentazione, lo strumento è ora reso disponibile a livello globale, ma solo per ora solo in inglese.

Pensata per chi ha una mobilità limitata

L’applicazione è stata pensata per consentire alle persone con mobilità ridotta di utilizzare al meglio i propri telefoni. È progettata per semplificare il controllo di funzioni specifiche come il clic, lo scorrimento e la navigazione delle schermate dell’app. Attualmente è disponibile anche in Italia ma solo in inglese. Google sta lavorando per renderla disponibile anche in altre lingue. È dedicata alle persone affette dal morbo di Parkinson, dalla sclerosi multipla, dall’artrite o da lesioni del midollo spinale. Lo strumento però può essere utile anche a chi sta svolgendo un’altra azione e vuole dare un ordine vocale allo smartphone senza usare le mani.

e

Come funziona la nuova applicazione?

Se un utente desidera scrivere o modificare un testo può iniziare pronunciando ‘OK Google’ e aprire l’app preferita con il comando ‘apri’. L’interfaccia si basa su numeri assegnati alle aree con cui è possibile interagire: gli utenti selezioneranno in che area desiderano digitare pronunciando il numero assegnato da Voice Access. Si potrà pronunciare a voce alta il messaggio e modificarlo con altri comandi vocali. Con i comandi ‘annulla’, o ‘smetti di ascoltare’ si potrà terminare la scrittura della frase. Per facilitare l’utilizzo dell’app Google  elenca una serie di comandi nella sua pagina di supporto, tra cui regolare le impostazioni specifiche del telefono e i comandi generali del nuovo strumento.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *