Prima Pagina>Meteo>Il vetro del futuro? Sarà fatto di legno!
Meteo Tecnologia

Il vetro del futuro? Sarà fatto di legno!

Un team di ricercatori dell’USDA, in collaborazione con le Università del Maryland e del Colorado, ha sviluppato un materiale di legno trasparente che potrebbe sotituire il vetro in quasi tutte le sue applicazioni.

casa di legno vetro

Advertisements

I risultati, pubblicati nel Journal of Advanced Functional Materials, mettono in evidenza che il legno trasparente è resistente e termicamente isolato, perfetto per finestre ad alta efficienza

Advertisements
energetica.

Il vetro tradizionale, che in teoria è un materiale ecologico, in realtà ha una forte impronta di carbonio (parametro che viene utilizzato per stimare le emissioni di gas serra causate da un prodotto) e non è un buon isolante termico, lasciando passare il calore dalle finestre durante la stagione calda e non trattenendolo durante quella fredda, che si traduce in bollette energetiche più elevate.

Il legno trasparente viene prodtto dall’albero di balsa, una pianta a crescita rapida, attraverso un bagno ossidante che leva quasi tutta l’opacità. Il legno viene quindi penetrato con un polimero sintetico chiamato alcool polivinilico (PVA), creando un prodotto praticamente trasparente.

La struttura di questo materiale trasparente, composta da cellulosa naturale e dal polimero sintetico, lo rende particolarmente resistente e leggero. Può resistere a impatti molto più forti del vetro e, a differenza del vetro, si piega o si scheggia invece di frantumarsi.

È, inoltre, circa cinque volte più efficiente dal punto di vista termico del vetro, riducendo i costi energetici. È costituito da una risorsa sostenibile e rinnovabile con basse emissioni di carbonio. È anche compatibile con le apparecchiature di elaborazione industriale esistenti, rendendo la transizione alla produzione una prospettiva facile.

Costa meno, è più resistente, sicuro ed ecologico del vetro, non sembrano esserci motivi per non cominciare a produrlo.

Rispondi