Prima Pagina>Tecnologia>Privacy: Apple permette ai suoi utenti di scaricare tutti i dati personali
Tecnologia

Privacy: Apple permette ai suoi utenti di scaricare tutti i dati personali

In ottemperanza delle nuove normative del GDPR è stato introdotto un sito web dove sono raccolte tutte e informazioni che possono essere consultate, gestite e nel caso in cui fosse necessario, anche corrette

Apple ha introdotto un nuovo sito web che permette ai suoi clienti di vedere esattamente quali dati personali sono raccolti dall’azienda tech e di gestirli. Il sito – https://privacy.apple.com/ – consente agli utenti della mela morsicata, dopo essere entrati con il loro ID Apple, di accedere e scaricarsi i propri dati, raccolti tra contatti, calendario, note, foto, documenti, e servizi come Apple Music, App Store, iTunes. Gli utenti possono selezionare la quantità di dati da scaricarsi – che possono essere divisi in più download – e possono anche chiedere di correggere informazioni, di disattivare l’account (cioe’ renderlo temporaneamente non disponibile) o di cancellare tutte le informazioni conservate da Apple. Il download di dati non include eventuali acquisti (musica, ecc). 

Le nuove funzioni rientrano negli obblighi previsti dall’applicazione piena del GDPR, il nuovo Regolamento europeo sulla privacy, prevista per domani. Per ora il sito con i controlli sulla privacy è disponibile per i Paesi europei, ma Apple ha in previsione di estenderlo al resto del mondo nel corso dell’anno. 

Rispondi