Prima Pagina>Tecnologia>Sea Hunter, la prima nave drone senza equipaggio è pronta a salpare
Tecnologia

Sea Hunter, la prima nave drone senza equipaggio è pronta a salpare

Dopo due anni di test in mare, la nave che si guida da sola potrebbe unirsi a breve alle operazioni navali attive. Lunga 40 metri, è in grado di toccare la velocità di 27 nodi: non ha piloti né equipaggio ed è completamente autosufficiente

Guidata da un sofisticato sistema di radar che ne consente di navigare senza entrare in rotta di collisione con altri natanti, può rimanere in mare anche per tre mesi consecutivi.

La US Navy è pronta a lanciare una nave-drone da guerra che si guida da sola per cacciare sottomarini nemici: costruita dalla Vigor Industrial, è stata varata il 7 aprile 2016 a Portland, Oregon. Il costo del prototipo è di 23 milioni di dollari, a regime ogni nave costerà intorno ai 20 milioni di dollari per la costruzione e circa 20 il giorno per il suo funzionamento: cifre che sembrano enormi ma diventano irrisorie quando si pensa che la Marina statunitense ha varato una portaerei da 13 miliardi. È una nave da guerra, progettata e costruita per dare la caccia ai sottomarini.

Rispondi