Pronto lo sbarco della casa francese nel mercato italiano e questo avverrà per l’inizio dell’estate. La nostra penisola è vista come una grande opportunità di crescita, in un mercato che vale 16 miliardi di euro.

Dopo Tim, Vodafone e Wind-Tre, in Italia è pronto a sbarcare un altro operatore. Entro il 21 giugno arriverà il gruppo francese Iliad, che negli ultimi anni ha lavorato molto sulla banda larga e quella ultra-veloce.

L’annuncio è arrivato nel giorno della presentazione dei dati del primo trimestre dell’anno in corso, anche se i risultati hanno portato a un calo dei ricavi. «Il network è funzionante e sta realizzando solidi Indicatori chiave di prestazione – si legge nella nota – e la rete di consegna si sta avvantaggiando sia dell’abilità unica di Iliad nelle vendite online che della piena capacità di adattarsi ai vincoli e alle specificità locali. Il piano di offerta e di marketing è pronto».

Per l’azienda, l’Italia è vista come “una nuova frontiera di crescita”, dove esiste un mercato da 16 miliardi di euro nel settore e nei prossimi giorni saranno presentati i piani marketing e le offerte da presentare agli utenti.

Please follow and like us: