Prima Pagina>Tecnologia>Usa 2020: sondaggio, 52% vuole blackout social per elezioni
Tecnologia

Usa 2020: sondaggio, 52% vuole blackout social per elezioni

Il 52% dei votanti americani crede sia meglio chiudere tutti i social media nella settimana delle elezioni americane. Lo dice un sondaggio della società di ricerca Gqr svolta per Accountable Tech. Sono stati sentiti mille cittadini americani registrati al voto a settembre, all’incirca metà democratici e metà repubblicani (rispettivamente 54% e 51%).

Secondo la stessa ricerca, il 79% degli intervistati dice che i social media dovrebbero fare di più

Advertisements
per proteggere la democrazia. “C’è un livello di preoccupazione sorprendente per la preparazione dei social media a queste elezioni. La maggioranza dei partecipanti al sondaggio ha effettivamente detto di chiudere i social. Questo non vuol dire che dovremmo farlo, ma invia un chiaro messaggio alla Silicon Valley”, ha detto ad Axios Jesse Lehrich, fondatore di Accountable Tech.

Advertisements

Secondo il sondaggio, inoltre, il 62% degli intervistati afferma di non essere sicuro che i social media possano prevenire la disinformazione legata alle elezioni e il 91% ritiene che queste società dovrebbero fare di più per prevenirne la diffusione. L’82% dei partecipanti al sondaggo, infine, ritiene utile l’apposizione di etichette di alert sugli account che diffondono false informazioni sul voto e l’85% è d’accordo con il blocco di post che invocano violenza o diffondono informazioni del tutto errate sulle elezioni.
   

Fonte Ansa.it

Rispondi