Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Non gettare sugli altri la tua responsabilità; è questo che ti mantiene infelice. Assumiti la piena responsabilità. Ricorda sempre: io sono responsabile della mia vita. Nessun altro è responsabile; pertanto, se sono infelice, devo scrutare nella mia consapevolezza: qualcosa in me non va, ecco perché creo infelicità tutt’intorno a me – OshoOsho

Olanda: a Groningen 365 giorni di musica

di Antonio Devetag
Itinerario nei locali cult della new wave musicale europea, tra jazz, celtica, rock e progressive. Nella città olandese la musica è nell'aria
Groningen, panorama
Groningen in Olanda

Groningen è una vivacissima  città universitaria nel nord dell’Olanda che si è conquistata il titolo di capitale della musica dei Paesi Bassi. Groningen vive si può dire di musica dal vivo con continue jam session  nei suoi numerosi locali, ristoranti e caffè, dove si tengono regolarmente concerti di ogni genere. Ecco una breve mappa dei locali della bella città, dove chi ama la musica può fare scoperte originali. E spesso straordinarie.

Il Cafè The Crown è ideale per iniziare al meglio la settimana: ogni lunedì, gli studenti del Prins Claus Conservatorium tengono qui concerti, seguiti da jam sessions. Il venerdì e la domenica invece, il locale dà spazio ai generi rock e blues, con cover band e altre jam sessions in programma. Chiunque abbia dimestichezza con strumenti musicali può contribuire a rendere la serata indimenticabile.

Da ben 27 anni, ogni martedì sera l’eetcafè De Smerderij offre concerti e sessioni jazz live, rendendo il locale popolare tra gli studenti di musica e tutti i musicisti alla ribalta, ma anche tra gli amanti del genere che preferiscono rilassarsi ascoltando un bel concerto piuttosto che uscire per locali. Il pianista Diederik Idema, inoltre, propone vari generi oltre il jazz, come musica internazionale, funk e latina.

. Il mercoledì dalle 22 è il pub irlandese O'Malleys Irish Pub & Restaurant ad aprire le danze celtiche.  Con jam sessions aperte al pubblico, qui ci si può godere della bellissima musica dal vivo sorseggiando una pinta di Guinness, Kilkenny o Magners. Un vero e proprio ritrovo di talenti della città!

Per chi ama i generi pop, funk e soul, ogni primo giovedì del mese al DOT, dalle 19si tiene SoulfulSounds, una serata di musica live con ospiti che vanno da cantautori a grandi band musicali. La Sunday Afternoon Chill Jazz, invece, ogni due settimane torna a movimentare la domenica a suon di Jazz, dalle 15 alle 17:15.

De Graanrepubliek è un caffè che dispone di un grande spazio libero, utilizzato per organizzare eventi a carattere culturale, critico, sociale e letterario. La base è il caffè disposto su due piani con una tale quantità di libri che arrivano  fino al soffitto. Tutto in un’atmosfera così accogliente da sembrare un salotto di casa. Il posto ideale per godersi musica dal vivo il mercoledì e il venerdì sera.

Il primo sabato del mese, durante la cocktailnight cubana, il Hemingway’s Cuba propone gruppi che suonano musica funk, jazz o soul. L’entrata è gratuita e i cocktail vengono serviti a prezzo speciale. Dalle 22 alle 24 si balla con musica dal vivo dove il divertimento è assicurato.

Il “De Wolkenfabriek” nasce come un ristorante senza cuochi fissi per dare spazio a catering di vario genere. La domenica, dalle ore 17, si trasforma invece nel “Wolk-in”, un evento accompagnato da ottimo cibo e musica live, con una scaletta di artisti sempre diversa e sorprendente. I concerti si tengono spesso anche il venerdì, o in qualsiasi altro giorno in cui le band scelgono il locale per esibirsi. I generi suonati dagli ospiti possono variare notevolmente, passando dal folk alla musica classica, fino a raggiungere il reggae.

Antonio Devetag

Per maggiori informazioni: https://toerisme.groningen.nl/it