Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Se poniamo a confronto il fiume e la roccia, il fiume vince sempre non grazie alla sua forza ma alla perseveranza.Gautama Buddha

Inizia il maltempo? E allora rientriamo

Si conclude, causa il maltempo, il rientro dei 21 milioni di italiani che hanno scelto di andare in vacanza in agosto. Quest'anno la durata media delle vacanze è stata di 11,3 giorni, la meta più gettonata il mare. L'11 per cento ha scelto l'estero
Lago
Vacanze ...quasi finite

Spinto dal maltempo si conclude il rientro dei 21 milioni gli italiani che hanno scelto quest'anno di andare  in vacanza d'estate ad agosto. È quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixe’ divulgata nell'ultimo weekend del mese segnato tradizionalmente dal controesodo. Sono finite infatti - sottolinea la Coldiretti - per la maggioranza degli italiani le vacanze con una durata media del tempo trascorso lontano da casa di 11,3 giorni. E’ quindi confermata – continua la Coldiretti – l’abitudine, tutta nazionale, di concentrare le partenze nel mese di agosto, che è stato di gran lunga il più gettonato dell’estate. Poco piu’ di un italiano su dieci ha varcato i confini nazionali ed ha lasciato l’Italia dove la maggior parte dei rientri viene dal mare scelto come luogo di vacanza da più di 6 italiani su 10 (62%) ma al secondo posto tra le mete scelte – precisa la Coldiretti si classificano le città d’arte a pari merito con parchi, oasi, riserve e la campagna, seguiti dalla montagna. Più di quattro italiani su dieci (42%) tornano dalle vacanze con prodotti alimentari tipici come souvenir che si classificano come i preferiti nell’estate 2018 mentre appena il 19% degli italiani torna a mani vuote. Si tratta di un modo – spiega la Coldiretti - per portare con se al rientro i sapori delle vacanze da condividere con parenti e amici per rendere meno doloroso il rientro alla routine casalinga. Al secondo posto tra i souvenir – continua la Coldiretti – si classificano prodotti artigianali e a seguire gadget, portachiavi, magliette. L’acquisto di prodotti tipici come ricordo delle vacanze è una tendenza in rapido sviluppo favorita – conclude la Coldiretti – dal moltiplicarsi delle occasioni di valorizzazione dei prodotti locali che si è verifica nei principali luoghi di villeggiatura, con percorsi enogastronomici, città del gusto, aziende e mercati degli agricoltori di Campagna Amica, feste e sagre di ogni tipo.

vacanze romane
Dal film "Vacanze romane"