Prima Pagina>Curiosità>Arezzo, la più ricca fiera antiquaria d’Italia torna il 4 e 5 agosto
Curiosità Turismo

Arezzo, la più ricca fiera antiquaria d’Italia torna il 4 e 5 agosto

300 banchi con oggetti d’arte, mobili, gioielli, libri e stampe antichi, strumenti scientifici e musicali, modernariato, vintage e artigianato di qualità. Come trascorrere un week-end alternativo alla pazza folla al mare

Il 4 e 5 agosto ad Arezzo torna la Fiera Antiquaria, un appuntamento che da 50 anni porta il nome della città toscana nel mondo. Quasi 300 banchi occuperanno praticamente tutto il centro storico proponendo oggetti d’arte, mobili, gioielli, libri e stampe antiche, strumenti scientifici e musicali e ogni tipo di collezionismo compreso modernariato, vintage e artigianato di qualità. Proseguono anche gli eventi collaterali che l’amministrazione comunale di Arezzo e la Fondazione Arezzo Intour hanno ideato per celebrare un compleanno tanto importante. C’è tempo fino al 19 agosto per visitare iCons, la mostra realizzata dalla Fondazione Arezzo Intour con il Comune di Arezzo che, allestita nel Palazzo di Fraternita, è dedicata agli oggetti “iconici” che hanno segnato un’epoca. Sono oltre 5000 i visitatori che in appena un mese hanno apprezzato il singolare percorso immersivo con cui si ripercorrono 50 anni di design, tecnologia e ricordi.

Non mancheranno le specialità gastronomiche proposte da centinaia di wine-bar, trattorie, ristoranti, con un occhio particolare al km. 0 e al territorio.

Sotto: Lucio Dalla era un appassionato habitué della Fiera di Arezzo

Rispondi