Durante la cerimonia di inaugurazione, il Ministro Asaf Zamir ha dichiarato: “Abbiamo diversi temi da affrontare. Dobbiamo ricostruire l’industria turistica, riaprire il prima possibile gli hotel, le attrazioni e tutto ciò che supporta il turismo, come ristoranti, locali e bar, per far ripartire le attività.

Bisogna incoraggiare il turismo domestico, riaprire i cieli e minimizzare i danni, così che il settore possa tornare a crescere. Una volta compiuta questa importante missione, torneremo a realizzare il grande potenziale di questo Paese, da Eilat fino al Nord, da Nazareth a Tel Aviv, Gerusalemme e al Mar Morto. Abbiamo le capacità per uscire dalla crisi.

Rispondi