Prima Pagina>Turismo>Riccione, la notte rosa, non solo spettacolo ma anche una scuola di giornalismo televisivo
Turismo

Riccione, la notte rosa, non solo spettacolo ma anche una scuola di giornalismo televisivo

Non solo una notte, ma sette giorni -dall’1 al 7 luglio- di musica, spettacoli, performance, cinema, talk-show, dirette radiofoniche e red carpet

A Riccione la ‘Notte Rosa’ dura una settimana, sette giorni di musica, spettacoli, performance, cinema, talk-show, dirette radiofoniche e red carpet: un programma ricchissimo che la citta’ ha ideato insieme a Rai Radio2 e Cine’ Le Giornate Estive di Cinema. Dall’1 al 7 luglio Rai Radio 2 trasferendo in riva al mare un palinsesto di programmi, concerti ed eventi speciali. Una partnership, quella con il Comune di Riccione e Cine’, sperimentata nel 2016 ma strutturata quest’anno in un progetto di ampio respiro, lungo sette giorni e all’insegna delle arti.
   Il buongiorno sara’ assicurato da Caterpillar AM, tutte le mattine dalle 5 alle 7:30 in diretta dalla spiaggia 71, in conduzione Marco Ardemagni e Filippo Solibello che regaleranno – a loro insindacabile giudizio – una maglia rosa al giorno in vista della Notte Rosa. E per La Notte Rosa, Caterpillar AM presenta in esclusiva, venerdi’ 6 luglio, il concerto all’alba (ore 6, spiaggia 71) di Francesco De Leo, fondatore e leader della band L’Officina della Camomilla, che presenta in diretta radiofonica nazionale l’album d’esordio La Malanoche.

La Rai sara’ a Riccione, per la settimana della ‘Notte Rosa’ con ‘Porte Aperte’, dove studenti di tutte le eta’ potranno giocare a diventare professionisti per un giorno. Il progetto, ideato dalla Direzione Comunicazione, Relazioni esterne, Internazionali e Istituzionali e sviluppato con la Direzione Risorse Umane e Organizzazione della Rai sara’ a Riccione insieme alla Direzione della Sede Rai Emilia Romagna. Cosi’, bambini e ragazzi tra i 5 e 15 anni avranno un’opportunita’ in piu’ per conoscere il backstage dei programmi di Rai Radio2 grazie all’iniziative ideata un anno fa che ha gia’ coinvolto oltre 20.000 ragazzi.
   A Riccione, con la preziosa collaborazione dei professionisti che lavorano ogni giorno ai programmi radiofonici i ragazzi si cimenteranno lunedi’ 2 e martedi’ 3 luglio coi mestieri della radio e della tv. Grazie alla collaborazione con Cine’Camp, la sezione di Cine’ dedicata a bambini e ragazzi – dai 3 ai 16 anni – realizzata in collaborazione con il Comune di Riccione, il Festival di Giffoni, il Palazzo del turismo di Riccione in piazzale Ceccarini sara’ il luogo dove “giocare” a fare radio e tv affiancati dai professionisti Rai della Direzione Produzione di Roma e della sede regionale per l’Emilia Romagna. All’interno dello spazio sara’ infatti allestito un mini set radio e tv ad uso degli studenti per scoprire come funziona una telecamera o una regia televisiva, come ‘si lancia’ un servizio del Tg e tanto altro. (AGI)

Sotto: Riccione oggi

Rispondi