Prima Pagina>Turismo>Tripadvisor: San Pietro e il Duomo di Milano sono nella top ten mondiale
Turismo

Tripadvisor: San Pietro e il Duomo di Milano sono nella top ten mondiale

Quali sono i luoghi di storia e arte preferiti dai viaggiatori? Il famoso sito di turismo ne ha analizzati 759 in 68 nazioni. Risultato: Roma, Milano, Firenze e Venezia si piazzano molto bene. E il numero uno? È il sito di Angkor Wat in Cambogia

La Basilica di San Pietro a Roma e il Duomo di Milano sono i due monumenti “italiani” presenti nella top ten dei luoghi storici di tutto il mondo secondo le scelte dei viaggiatori, nella speciale classifica 2018 messa a punto dal sito di viaggi Tripadvisor. È una soddisfazione per noi italiani – benché certo si possano fare obiezioni: dove si collocano i mille altri luoghi di questo nostro Paese, davvero straordinario in campo artistico?  

I luoghi storici riconosciuti nella classifica 2018 di TripAdvisor sono 759 e si trovano in 68 paesi diversi. Al primo posto, per il secondo anno consecutivo, c’è il sito archeologico cambogiano Angkor Wat (nella foto sotto), seguito da Plaza de Espana a Siviglia e dalla Grande Moschea Sheikh Zayed di Abu Dhabi.
 

IL sito cambogiano di Angkor Wat

La Basilica di San Pietro si conferma al quarto posto, mentre il Duomo di Milano guadagna tre posizioni rispetto all’anno scorso ed è al settimo. Bisogna però ammettere che in realtà la Basilica di San Pietro non si trova in territorio italiano bensì in quello della Città del Vaticano, per cui, tecnicamente, il luogo storico italiano più gradito dai visitatori stranieri risulta essere il Duomo di Milano.

Considerando solo i luoghi in Italia, nei primi dieci posti italiani Milano è presente anche con la Galleria Vittorio Emanuele, mentre Roma, oltre a San Pietro, ha altri quattro monumenti nella top ten: il Pantheon, il Colosseo, la Fontana di Trevi e il Foro romano. Firenze è al sesto posto con piazzale Michelangelo e all’ottavo con Santa Maria del Fiore mentre Venezia è al decimo con il palazzo dei Dogi.
De gustibus….insomma, nulla è più soggettivo della bellezza.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *