Salute

Airalzh Onlus annunciati oggi nuovi investimenti per la ricerca .Le nuove sfide presentate al Ministro Speranza presso il Ministero della Salute a Roma

Sono stati annunciati nuovi investimenti per la ricerca sulla malattia di Alzheimer.Un nuovo bando indipendente del valore di 300 mila euro stanziato da Airalzh Onlus grazie alle donazioni private per progetti d’eccellenza di giovani ricercatori. Ulteriori 7 borse di studio sostenute da COOP che, unite alle 75 precedenti, generano un
Salute

Airalzh Onlus: Olio Extravergine d’Oliva, un alleato nella lotta contro l’Alzheimer grazie ai polifenoli dell’Olio EVO

Olio Extravergine d’Oliva, un alleato nella lotta contro l’Alzheimer: lo studio della dottoressa Manuela Leri, ricercatrice di Airalzh Onlus, dimostra come l’oleuropeina aglicone e l’idrossitirosolo – i polifenoli dell’Olio EVO – possano prevenire la formazione di proteine tossiche responsabili dello sviluppo dell’Alzheimer   Una delle cause della perdita di funzionalità
Salute Scienze

Alzheimer:Una piccola molecola per un nuovo farmaco dall’intestino degli squali

Una piccola molecola presente nell’intestino degli squali potrebbe diventare la base per un nuovo farmaco contro l’Alzheimer. È quanto emerge da uno studio del team di ricerca internazionale, del quale fa parte il Prof. Fabrizio Chiti, Professore di Biochimica presso il Dipartimento di Scienze Biomediche Sperimentali e Cliniche dell’Università di Firenze e coordinatore del
Cronaca

RISONANZA MAGNETICA: Strumento diagnostico per una corretta differenziazione delle demenze

UNA NUOVA LETTURA DELLA RISONANZA MAGNETICA PERMETTE DI DIFFERENZIARE L’ALZHEIMER DALLE ALTRE FORME DI DEMENZA La risonanza magnetica è ormai uno strumento diagnostico presente in tutte le strutture ospedaliere che può essere facilmente adoperato per una corretta differenziazione delle demenze permettendo così diagnosi più accurate e precoci. Il progetto di