Salute Scienze

Alzheimer:Una piccola molecola per un nuovo farmaco dall’intestino degli squali

Una piccola molecola presente nell’intestino degli squali potrebbe diventare la base per un nuovo farmaco contro l’Alzheimer. È quanto emerge da uno studio del team di ricerca internazionale, del quale fa parte il Prof. Fabrizio Chiti, Professore di Biochimica presso il Dipartimento di Scienze Biomediche Sperimentali e Cliniche dell’Università di Firenze e coordinatore del
Cronaca

RISONANZA MAGNETICA: Strumento diagnostico per una corretta differenziazione delle demenze

UNA NUOVA LETTURA DELLA RISONANZA MAGNETICA PERMETTE DI DIFFERENZIARE L’ALZHEIMER DALLE ALTRE FORME DI DEMENZA La risonanza magnetica è ormai uno strumento diagnostico presente in tutte le strutture ospedaliere che può essere facilmente adoperato per una corretta differenziazione delle demenze permettendo così diagnosi più accurate e precoci. Il progetto di