Sanus Vivere

SANITÀ. EPATICE C, 70% CASI POSITIVI

Benevento - "Il progetto HAND struttura di fatto una completa integrazione tra le risorse sanitarie territoriali e quelle di tipo ospedaliero, permettendo una precoce individuazione dei pazienti che in un modo o in un altro afferiscono al Ser.D. e che rappresentano circa il 70% dei casi positivi". A farlo sapere
Salute Sanus Vivere

Interferenti endocrini, effetto cocktail e sicurezza alimentare: i casi degli ftalati e dei pesticidi che agiscono sulla tiroide

Quando si parla di sicurezza alimentare ed esposizione ad interferenti endocrini – sostanze che, appunto, interferiscono con il funzionamento del sistema endocrino e riproduttivo – uno dei temi più spinosi degli ultimi anni è sicuramente quello dell’effetto cocktail. Perché se ormai molte di queste sostanze sono state studiate singolarmente, si sa
Sanus Vivere

DPCM e MASCHERINA: ci vogliono “ADDESTRARE” a pensare in un solo modo?

di Sandra Caschetto   https://www.youtube.com/watch?v=E3R3RvDFO5o Polemica a Non e' l'Arena domenica sera tra il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri e lo scrittore filosofo Diego Fusaro sul nuovo dpcm del governo e sull’obbligo della mascherina. Fusaro paragona la mascherina alla camicia nera del Ventennio e parla di ‘regime terapeutico’ autoritario: “Tutte le misure emergenziali che vengono
Sanus Vivere

Ceci, fagioli, lenticchie… Leguminose: alimento chiave per una dieta bilanciata e un ambiente sano

L’assunzione di proteine vegetali è in aumento in molte regioni dell’UE, in particolare nell’Europa occidentale e settentrionale. A tale dato corrisponde uno sviluppo del mercato delle alternative alla carne e ai prodotti lattiero-caseari con tassi di crescita annua che toccano rispettivamente il 14% e l’11% (dato europeo). In questa panoramica che include un cambiamento
Sanus Vivere Sociale

GIORNATA SALUTE MENTALE: CROCE ROSSA, “IL COVID-19 GENERA PAURA SOLITUDINE E DEPRESSIONE”.

https://www.youtube.com/watch?v=wnpfL-P5Nn4&feature=emb_logo   Ansia, panico, depressione, solitudine, disturbi del sonno, paura del contagio. Dall’inizio della pandemia di Covid-19 sono migliaia le persone che si sono rivolte al numero verde della Croce Rossa Italiana 800.065510 per parlare di questi e altri disagi con uno psicologo della CRI. Nei soli mesi del lockdown