Prima Pagina>Cronaca>Corruzione negli Ispettorati del lavoro
Cronaca

Corruzione negli Ispettorati del lavoro

La Guardia di finanza indaga su nove persone a Catania e tredici a Foggia: aggiustavano i controlli e le multe da pagare

Non sempre fila tutto liscio nel mondo della pubblica amministrazione. C’è chi corrompe e chi si fa corrompere per denaro, ovviamente, e, di conseguenza, chiudere un occhio. A volte entrambi. Così nove persone sono indagate a Catania per corruzione continuata, soppressione di atti, falsità materiale e ideologica di atti pubblici all’interno di un’inchiesta messa in atto tra fine 2017 e i primi mesi dell’anno successivo dalla Guardia di finanza sul locale Ispettorato del Lavoro. Di questi, quattro sono stati arrestati. La questione, però, non riguarda solo la città etnea, perché anche a Foggia in tredici sono finiti nel mirino delle fiamme gialle, colpevoli di accomodare i controlli e le multe da pagare.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *