Prima Pagina>Meteo>Meteo della settimana: così così con nuvole un po’ ovunque, ma sabato sole
Meteo

Meteo della settimana: così così con nuvole un po’ ovunque, ma sabato sole

Le temperature rimarranno gradevoli, ma il prossimo weekend sarà decisamente estate

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
TEMPO PREVISTO PER DOMANI: NORD – cielo da parzialmente a molto nuvoloso sul settore centro-orientale con deboli precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, in decisa attenuazione dal tardo pomeriggio; nuvolosita’ sparsa sulle restanti zone, piu’ consistente su quelle alpine occidentali dove si potranno avere degli isolati rovesci o temporali pomeridiani; migliora dalla serata. CENTRO E SARDEGNA: annuvolamenti compatti sulla Sardegna con deboli fenomeni, anche temporaleschi, seguite da ampie schiarite tardo pomeridiane; molte nubi di tipo medio-alto sulle regioni peninsulari, in intensificazione durante la mattinata con associati piogge sparse, locali rovesci qualche temporale, ma in rapido dissolvimento gia’ da meta’ pomeriggio. SUD E SICILIA: inizialmente cielo molto nuvoloso su Sicilia e Calabria meridionale, con rovesci o temporali sparsi, piu’ diffusi ed intensi sul settore orientale dell’isola; estese velature sul resto del settore, localmente anche spesse sulla Campania; dalla tarda mattinata generale ma temporaneo aumento della nuvolosita’ con possibilita’ di qualche piovasco soprattutto sul settore appenninico; ampi rasserenamenti serali a partire dal versante tirrenico. TEMPERATURE: minime in lieve diminuzione sulla Sardegna meridionale, stazionarie sul resto dell’isola, sulle aree ioniche e sul nord-ovest, in aumento altrove; massime in flessione sulla Pianura Padana, al centro e sulla Sicilia, in rialzo su nord-ovest, Sardegna e Campania, senza variazioni di rilievo sulle restanti zone. VENTI: generalmente deboli variabili, tendenti a divenire settentrionali durante la seconda parte della giornata. MARI: poco mossi, localmente mossi l’Adriatico, lo Ionio e lo stretto di Sicilia.    

MARTEDI’ 26: NORD – nuvolosita’ irregolare sul settore occidentale, piu’ intensa sulle aree alpine dove si potranno avere dei piovaschi o degli isolati rovesci pomeridiani, in successiva attenuazione; cielo generalmente sereno o poco nuvoloso sulle altre zone, con qualche annuvolamento in piu’ durante le ore centrali della giornata sui rilievi maggiori. CENTRO E SARDEGNA: molte nubi sulle regioni adriatiche con deboli precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, in miglioramento dal pomeriggio; ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita’ sul restante territorio. SUD E SICILIA: addensamenti compatti sulle settore adriatico, sulla sicilia settentrionale e sulla calabria meridionale con deboli fenomeni anche temporaleschi, in parziale attenuazione serale; bel tempo altrove ma con condizioni in rapido peggioramento sull’area ionica dalla tarda mattinata; dalla serata veloce dissolvimento delle precipitazioni. TEMPERATURE: minime in diminuzione sulle aree alpine centro-orientali, su Toscana, Romagna, Umbria e due isole maggiori, senza variazioni di rilievo sulle restanti zone; massime in aumento su nord-est, Lombardia, al centro e sulle due isole maggiori, in flessione sul restante sud, stazionarie sul rimanente settentrione. VENTI: da deboli a moderati settentrionali al centro-sud con locali rinforzi sulle coste adriatiche e su quelle ioniche calabresi; deboli variabili al nord. MARI: mossi il Tirreno centro-settentrionale, lo Ionio e l’Adriatico, tendenti a molto mossi al largo; da poco mosso a mosso lo stretto di Sicilia; poco mossi i restanti bacini; moto ondoso in generale aumento un po’ ovunque.

MERCOLEDI’ 27: addensamenti compatti sulle regioni ioniche e del basso Adriatico con deboli fenomeni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, localmente piu’ intensi sull’entroterra calabrese, in miglioramento serale; cielo sereno o poco nuvoloso sul restante territorio, con qualche nube in piu’ sui rilievi alpini e prealpini durante le ore centrali della giornata quando si potranno avere anche dei piovaschi o deboli rovesci.
   GIOVEDI’ 28: cielo molto nuvoloso o coperto su nord-ovest, Toscana ed Emilia-Romagna con piogge, rovesci o temporali, piu’ diffusi ed intensi sulla Liguria e sul basso Piemonte; sereno o poco nuvoloso sul resto del paese. Dal pomeriggio il maltempo, in forma piu’ attenuata, si trasferira’ su Toscana ed alto Lazio, mentre si assistera’ ad un aumento di nuvolosita’ sul triveneto con associati locali rovesci e temporali dalla sera.
   VENERDI’ 29: inizialmente annuvolamenti compatti su triveneto Emilia-Romagna orientale ed al centro, specie tirrenico, con associate deboli precipitazioni in prevalenza temporalesche, che dalla tarda mattinata interesseranno anche il settore del medio e basso Adriatico e la Campania, in miglioramento serale; cielo sereno o poco nuvoloso altrove.
   SABATO 30: prevalenza di bel tempo ma con nubi ad evoluzione diurna sui settori tirrenico ed appenninico centro-meridionali e su quello ionico.

Rispondi