Prima Pagina>Musica>Grande ritorno discografico per Mario Rosini
Musica

Grande ritorno discografico per Mario Rosini

Dopo una lunga attesa è uscito “SE” di Mario Rossini, il primo singolo del suo nuovo album in lavorazione, prodotto dalla Diva’s Music Production di Gabriela Serban, l’etichetta che nel febbraio 2020 ha portato al successo sanremese un brano scritto dal grande Giampiero Artegiani e distribuito dalla Believe Italy.
Da sempre appassionato alla musica ed al

Advertisements
canto,fino al 1984 ha frequentato il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari, studiandovi per 7 anni, prima di partire per Milano ed intraprendere la carriera da solista.
Ha collaborato con artisti come Rossana Casale e Mick Goodrick. Tra gli anni ottanta e novanta ha partecipato ai tour musicali di Anna Oxa, Grazia Di Michele, Mia Martini, Rossana Casale e Tosca.
Ha collaborato con il Rinnovamento nello Spirito Santo, un movimento ecclesiale cattolico, nella produzione di cd di musica sacra il quale ha registrato parti solistiche in diversi album RnS a partire dal 2003 tra cui “Il tuo amore è grande”.
Dopo aver ottenuto un contratto con la Cafè Concerto, casa discografica fondata da Federico Monti Arduini, nel 2004 partecipa in gara al Festival di Sanremo con il brano Sei la vita mia ed arriva al secondo posto, alle spalle del vincitore Marco Masini; nella stessa kermesse sanremese arriva terzo nella classifica del Premio della Critica “Mia Martini“.
Nella stagione 2007/08 è su Rai Due grazie a Michele Bovi, esperto e conoscitore dell’universo musicale italiano ed internazionale che dopo aver scoperto le capacità di creare in estemporanea, lo ha voluto nella sua rubrica Tg2 Punto.it: Rosini vi ha espresso tutto il suo estro di interprete ed arrangiatore eseguendo improvvisazioni di famosissimi brani che hanno fatto la storia della canzone italiana.
È docente presso il Conservatorio di Matera dove detiene la cattedra di canto jazz. Dal 2008 ricopre l’incarico di Presidente della Commissione Artistica del “Premio Mia Martini”

Advertisements

Rispondi