Prima Pagina>Regioni>Friuli Venezia Giulia>Innovazione: via a rete centri ricerca più Paesi, favorirla
Friuli Venezia Giulia Tecnologia

Innovazione: via a rete centri ricerca più Paesi, favorirla

 

(ANSA) – TRIESTE, 7 GIU – Creare una rete permanente tra i centri per l’innovazione dell’area Adriatico-Ionica per favorire trasferimento tecnologico, collaborazione tra enti di ricerca e promozione dell’innovazione nelle imprese con focus su mobilità e trasporti, energia e ambiente, agro e bio-economica, industria culturale e creativa, medicina intelligente. E’ l’obiettivo del Network Oisair, costituito oggi a Lubiana con la firma del Collaboration Agreement tra i partner di Oisair.

La rete, costituita da sette partner da sei paesi, è sviluppata secondo un modello “Hub and Spoke” che vede in Area Science Park protagonista nella fase di intermediazione tra domanda e offerta di innovazione nell’area. “Creare una rete solida e permanente che lavori in modo sinergico per migliorare la capacità di innovazione e cooperazione tra infrastrutture di ricerca e imprese nella macroregione adriatico-ionica è funzionale per la crescita economica e competitività del Fvg e del Paese”, ha detto Sergio Paoletti, presidente di Area Science Park.
   

Rispondi