Economia Marche

Coldiretti Marche, il Covid presenta il conto: – 1,5 milioni per l’export ma cade il segreto di Stato sulle importazioni

È di circa 1,5 milioni il conto che l’emergenza Coronavirus porta alle Marche dell’agroalimentare. Il dato è riferito al secondo trimestre 2020 quello, in pratica, dei mesi del lockdown, confrontato con lo stesso periodo dell’anno scorso. Le performance peggiori riguardano il sud delle Marche: nelle province di Fermo e Ascoli