Prima Pagina>Cultura>007 Elements: a Sölden il museo più alto delle Alpi è dedicato a James Bond
Cultura

007 Elements: a Sölden il museo più alto delle Alpi è dedicato a James Bond

Due piani, 1300 metri quadri, il fabbricato si trova a 3050 metri di quota è ed incastonato nella nella pancia della montagna del Gaislachkogl, con un bassissimo impatto ambientale. L’inaugurazione a luglio 2018

Sölden, Oetztal – Si chiamerà 007 Elements la nuova installazione cinematografica dedicata a James Bond, costruita nella pancia della montagna del Gaislachkogl a Sölden, a pochi passi dal confine italiano.

Il nome  “007 Elements” rappresenta le 7 gallerie dove verrà rappresentato il fantastico mondo di James Bond 007. L’installazione si concentrerà in special modo sull’ultima produzione „Spectre“ e sulle scene che sono state girate propria a Sölden, ma vedremo anche dei capitoli dedicati alle 24 produzioni.

Il progetto è nato da una collaborazione tra il direttore creativo Neal Callow (anche art director di Casino Royale, Quantum of Solace, Skyfall e Spectre) e Tino Schaedler, il direttore creativo di Optimist Inc. e dal suo team. Insieme hanno creato un percorso emozionale che porterà il visitatore ad esplorare l’affascinante mondo di Bond attraverso i sensi.

Il museo più alto dell Alpi

A 3050 metri di quota è stato realizzato un fabbricato a due piani di 1300 metri quadri, incastonato nella montagna, con un bassissimo impatto ambientale. L’edificio sarà infatti visibile solamente dopo aver attraversato un tunnel. Le  due sale principali offrono una vista spettacolare sulle montagne e le vallate attorno.

Grazie alla geniale combinazione tra tecnica avanzata e architettura contemporanea, la nuova attrazione 007 Elements promette un’esperienza forte in alta montagna.

L’installazione, costruita in mezzo a una natura mozzafiato, sarà corredata da una colonna sonora particolare, che renderà il tutto drammatico e emozionante.

L’edificio è attualmente in costruzione ed è stato progettato dallo studio di architettura Obermoser. Il pluripremiato architetto tirolese Johann Obermoser ha realizzato a partire dal 1983 moltissime costruzioni nel pubblico e privato. Sono suoi anche i progetti di Ice Q – il ristorante futuristico che si trova in cima al Giaslachkogl – e delle cabinovie Gaislachkoglbahn e Giggijochbahn.  

007 Elements è un progetto realizzato da Eon Productions,  Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) (che detiene tutti i diritti dei film di James Bond) e gli impianti di Sölden.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *