(ANSA) – MILANO, 30 GEN – Dieci campioni del bene, premiati per il loro coraggio e per essersi messi a servizio degli altri, e un campione della gente. Si è tenuta a Palazzo Marino, la XIX edizione del premio ‘Il Campione’, promossa dai City Angels.
    Il premio Campione della gente è andato a don Antonio Mazzi per la sua attività a favore del recupero dei giovani tossicodipendenti. A premiarlo l’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini. Tra i premiati ci sono: come Campione del coraggio Angel Micael Vargas Fernandez, il giovane del Lodigiano che lo scorso 14 settembre ha salvato la vita ad un bambino di 4 anni che stava precipitando dal balcone di casa.
    Campione dello Sport è Igor Trocchia, allenatore di calcio giovanile della bergamasca che ritirò la sua squadra dopo un’offesa razzista a un suo giocatore. Campione per la Giustizia è Gabriele Nissim di Gariwo, associazione che gestisce il Giardino dei Giusti di Milano.
   

Rispondi