Prima Pagina>Turismo>Casamassima, la città blu italiana: scoperta teoria che la lega al Marocco e all’India
Turismo

Casamassima, la città blu italiana: scoperta teoria che la lega al Marocco e all’India

Quattro città turistiche, tutte distanti l’una dall’altra, accomunate dal colore azzurro che ricopre muri e porte. Casamassima (Italia), Jodhpur (India), Chefchaouen (Marocco) e Safed (Israele): quattro perle rare, uniche in tutto il mondo, ed unite dalla religione, come spiegano gli studi dell’architetto Marilina Pagliara.

Advertisements