Prima Pagina>Spettacolo>In estate è tempo di film. In Trentino c’è anche il “Cinema ritrovato”
Spettacolo

In estate è tempo di film. In Trentino c’è anche il “Cinema ritrovato”

Durante la stagione estiva sono numerose le proposte in Italia relative a rassegne cinematografiche o film d’essai. Il Trentino propone il “Cinema ritrovato” che esordirà con “Casablanca” di Michael Curtiz

Accanto ai film del giovedì, la rassegna “Cinema in cortile” propone quest’anno anche il “Cinema ritrovato”: nei lunedì di agosto spazio a tre fra i capolavori che hanno fatto la storia del cinema, in versione restaurata. L’iniziativa è promossa da Trentino Film Commission, Comune di Trento e Opera universitaria, con la collaborazione del Coordinamento teatrale trentino.
Il secondo appuntamento sarà lunedì 20 agosto alle 21, nel cortile delle scuole Crispi-Bonporti a Trento, con “Casablanca” di Michael Curtiz, che verrà proiettato in inglese con sottotitoli in italiano. Pietra miliare del cinema, la pellicola nel 1943 conquistò 5 Premi Oscar, tra i quali miglior film e miglior regia. In caso di maltempo la proiezione sarà sospesa. 

 

Cinema in Cortile:

  • giovedì 23 agosto “Io c’è” (commedia, Italia, 2018)
  • giovedì 30 agosto “Morto Stalin se ne fa un altro” (commedia, Gran Bretagna-Francia, 2017)

Cinema Ritrovato:

  • lunedì 27 agosto “La febbre del sabato sera” (musicale, Usa, 1977 – restaurato, in inglese con sottotitoli in italiano)

Informazioni generali
Il prezzo d’ingresso è di 5 euro per il biglietto intero e 3 euro per quello ridotto (ragazzi e ragazze fino a 15 anni). La cassa aprirà un’ora prima dello spettacolo. 
Le proiezioni saranno sospese in caso di pioggia.
Eventuali modifiche al programma verranno tempestivamente comunicate e pubblicate su www.trentocultura.it

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *